Article

June 29, 2022

Uniform Resource Locator (inglese: Uniform Resource Locator, abbreviazione: URL o Uniform Resource Locator, indirizzo di posizione, indirizzo URL) è comunemente noto come indirizzo di pagina Web o URL in breve. È l'indirizzo di una risorsa standard su Internet, proprio come su Internet Numero civico sulla strada. È stato originariamente inventato da Tim Berners-Lee come indirizzo sul World Wide Web e ora è stato compilato dal World Wide Web Consortium come standard Internet RFC 1738. Nella storia di Internet, l'invenzione dell'Uniform Resource Locator è un passo fondamentale. La sintassi dell'Uniform Resource Locator è generale ed estensibile e utilizza una parte dell'American Standard Code for Information Interchange per rappresentare gli indirizzi Internet. L'inizio dell'Uniform Resource Locator indica generalmente il protocollo di rete utilizzato da una rete di computer. Il formato standard dell'Uniform Resource Locator è il seguente: [Tipo protocollo]://[indirizzo server]:[numero porta]/[percorso file UNIX a livello di risorsa][nome file]?[query]#[ID frammento] Il formato completo dell'Uniform Resource Locator è il seguente: [Tipo di protocollo]://[Informazioni sulle credenziali necessarie per accedere alle risorse]@[Indirizzo server]:[Numero porta]/[Percorso file UNIX livello risorsa][Nome file]?[Query]#[ID frammento] Tra questi, [Access Credentials Information], [Port Number], [Query] e [Fragment ID] sono tutti elementi facoltativi.

Sintassi

L'Uniform Resource Locator di Hypertext Transfer Protocol include i cinque elementi di base per ottenere informazioni da Internet in un semplice indirizzo: Protocollo di trasferimento Simbolo del contrassegno URL di livello (per "//", corretto) Informazioni sulle credenziali necessarie per accedere alle risorse (possono essere omesse) Server (di solito un nome di dominio, a volte un indirizzo IP) Numero porta (indicato da numeri, può essere omesso se è un valore preimpostato) Percorso (usa il carattere "/" per distinguere ogni nome di directory nel percorso) Query (I parametri del modulo in modalità GET iniziano con il carattere "?", ogni parametro è separato da "&", quindi il nome del parametro e i dati sono separati da "", solitamente nella codifica URL UTF-8, evitando i caratteri Il problema del meta conflitto) Frammento (che inizia con il carattere "#")

Esempio

Prendi "https://zh.wikipedia.org:443/w/index.php?titlerandom page" come esempio, dove: https, è l'accordo; zh.wikipedia.org, è il server; 443 è il numero della porta di rete sul server; /w/index.php, è il percorso; ?titleSpecial: Pagina casuale, è una richiesta. La maggior parte dei browser Web non richiede agli utenti di inserire la parte "https://" della pagina Web, poiché la maggior parte dei contenuti Web è costituita da file Hypertext Transfer Protocol. Allo stesso modo, "443" è il numero di porta comunemente usato per i documenti Hypertext Transfer Protocol (e "80" è il numero di porta comunemente usato per i documenti Hypertext Transfer Protocol), quindi generalmente non è necessario specificarlo. In genere, gli utenti devono digitare solo una parte dell'Uniform Resource Locator (come "zh.wikipedia.org/w/index.php?titleSpecial:Pagina casuale|Pagina casuale"). Poiché l'Hypertext Transfer Protocol consente al server di reindirizzare il browser a un altro indirizzo di pagina Web, molti server consentono agli utenti di omettere parte dell'indirizzo della pagina Web, ad esempio "www". Tecnicamente parlando, l'indirizzo della pagina Web omesso è in realtà un indirizzo diverso della pagina Web. Il browser stesso non può determinare se questo nuovo indirizzo è accessibile e il server deve completare l'attività di reindirizzamento.

Altri usi

L'Uniform Resource Locator non viene utilizzato solo come indirizzo di una pagina Web, ma il client JDBC utilizza anche l'Uniform Resource Locator per connettersi al proprio server di database. Al contrario, la stringa di connessione di ODBC ha la stessa funzione, ma non utilizza il formato URL, ma una coppia chiave-valore separata da punto e virgola e segno di uguale. Di seguito è riportato un localizzatore di risorse uniforme per un database Oracle: jdbc:datadirect:oracle://mioserver:1521;sidtestdb

Vedi

URI (Uniform Resource Identifier) Nome risorsa uniforme (URN)

Riferimenti

Collegamenti esterni

World Wide Web Consortium-Naming and Addressing (backup dell'archivio delle pagine, archiviato in Internet Archive) (inglese) Utilizzato per la decodifica di URL online su Internet (supporto Ascii, utf-8, big5, gb2312, euc-jp, euc-kr encoding, ecc.) (backup dell'archivio pagine, archiviato in Internet Archive)