browser

Article

August 10, 2022

Un browser Web (in inglese: Web Browser, spesso indicato come browser) è un'applicazione utilizzata per recuperare e visualizzare le risorse informative del World Wide Web. Queste risorse informative possono essere pagine Web, immagini, video o altri contenuti, identificati da identificatori di risorse uniformi. I collegamenti ipertestuali nelle risorse informative consentono agli utenti di sfogliare facilmente le informazioni correlate. Sebbene il browser Web venga utilizzato principalmente per utilizzare il World Wide Web, può essere utilizzato anche per ottenere informazioni dai server Web in una rete privata o da file nel file system. I browser web tradizionali sono Mozilla Firefox, Internet Explorer, Microsoft Edge, Google Chrome, Opera e Safari.

Storia

Tim Bernez-Lee ha inventato il primo browser Web WorldWideWeb nel 1990. Quindi Bernez-Lee ha assunto Nicola Pello per scrivere un browser LMB in grado di visualizzare pagine Web su terminali stupidi, rilasciato nel 1991. Nel 1993, Mark Anderson ha rilasciato Mosaic, "il browser più popolare al mondo", che ha ulteriormente promosso l'innovazione del browser, che ha reso il World Wide Web più facile da usare. Il browser di Anderson ha innescato il boom di Internet negli anni '90. Anderson è il leader del team Mosaic in NCSA.Si è dimesso presto e ha fondato la sua società, Netscape, e ha rilasciato Netscape Navigator, che è stato influenzato da Mosaic. Netscape Navigator è diventato presto il browser più popolare al mondo, con una quota di mercato del 90%. In risposta, Microsoft, che ha perso l'ondata di Internet, ha acquistato in fretta la tecnologia di Spyglass e ha rilasciato Internet Explorer. Questo ha innescato il primo round di guerre tra browser. Poiché è in bundle con Windows, Internet Explorer ha raggiunto una posizione dominante nel mercato dei browser Web e la sua quota di mercato ha raggiunto il suo picco nel 2002, quando ha superato il 95%. Nel 1996 debutta l'Opera. Non è mai stato ampiamente utilizzato.Secondo le statistiche di Net Applications, a febbraio 2002, la quota di mercato di Opera era inferiore al 2%. Nel 1998, Netscape ha affrontato il codice open source e ha creato Mozilla Application Suite, ma questo non ha ripristinato la quota di mercato di Netscape. Alla fine del 1998, America Online ha acquisito Netscape. Nelle prime fasi di sviluppo, il progetto Mozilla Application Suite ha faticato ad attrarre sviluppatori, ma nel 2002 si è sviluppato in una suite Internet stabile e potente. L'emergere di Mozilla Application Suite 1.0 è considerato la sua pietra miliare. Nello stesso anno fu derivato Phoenix (in seguito ribattezzato Firebird e infine Firefox). Firefox 1.0 è stato rilasciato nel 2004. Nel 2008, Mozilla ei suoi derivati ​​rappresentavano circa il 20% del traffico Internet. Anche se il mercato dei browser sui computer Macintosh era occupato anche da Internet Explorer e Firefox, Safari auto-lanciato da Apple è integrato nei prodotti Apple, in particolare iPad, iPhone, ecc., Quindi si è rapidamente espanso nell'ondata di divulgazione dei prodotti Apple. territorio. Safari è basato sul motore di composizione KHTML di Konqueror, un browser open source. Safari è il browser predefinito per OS X. Google Chrome è un browser web sviluppato dal principale motore di ricerca Google. Nel maggio 2012, il rapporto del sondaggio StatCounter ha dichiarato che la quota di mercato di Chrome è salita al 33%, superando Internet Explorer per diventare il browser più grande del mondo. Secondo le statistiche di NetMarketShare, a maggio 2016, il browser Chrome ha ufficialmente preso il comando della quota di mercato globale dei computer desktop.

Caratteristiche

Ci sono vari browser web attualmente disponibili. Alcuni browser Web utilizzano un'interfaccia di testo semplice, supportano solo HTML; alcuni browser Web hanno un'interfaccia utente ricca e colorata e supportano una varietà di formati di file e protocolli. Quei browser web che supportano la posta elettronica, i newsgroup e IRC attraverso i componenti sono a volte indicati come "kit di rete" piuttosto che semplicemente "browser web". Tutti i principali browser Web possono aprire contemporaneamente più risorse di informazioni attraverso più finestre o più schede e possono anche bloccare gli annunci pop-up per impedire la comparsa di finestre non necessarie senza il consenso dell'utente.

Interfaccia utente

L'interfaccia utente della maggior parte dei principali browser Web ha i seguenti elementi: Pulsanti "Precedente" e "Avanti". Il pulsante "Pagina precedente" è stato originariamente inventato da Ted Nelson alla Brown University intorno al 1967. Pulsante "Aggiorna" Pulsante "Home" Multibox: Visualizza e inserisci URL, se l'input non è URL, puoi utilizzare direttamente il motore di ricerca. Codice sorgente della pagina visualizzabile

Privacy e sicurezza

maggior parte