Animazione

Article

June 29, 2022

L'animazione (in inglese: Animation) è un tipo di immagine residua visiva prodotta ad occhio nudo riprendendo una serie di più immagini fisse a stato solido (frame) continuamente a una certa frequenza e muovendosi (riproducendo) a una velocità (come 16 fotogrammi per secondo) L'illusione dell'opera e della sua tecnologia cinematografica che credono erroneamente che l'immagine o l'oggetto (immagine) si muova. Il modo più comune di realizzare quadri è la pittura a mano su carta o celluloide, altri metodi di produzione includono l'uso di argilla, modelli, pupazzi di carta, dipinti di sabbia e computer. A causa del progresso della tecnologia informatica, ora ci sono molte animazioni prodotte direttamente sul computer utilizzando software di animazione al computer, o il modo di utilizzare un computer per l'elaborazione durante il processo di produzione dell'animazione.Questi sono stati ampiamente utilizzati nella produzione di animazione commerciale. Di solito l'animazione è prodotta da un sacco di lavoro intenso e noioso, anche ora che la tecnologia dell'animazione al computer ha fatto grandi progressi e sviluppo.

Sommario

Il termine "Animation" deriva da "Animated" dell'inventore francese Emile Renault, culla della tecnologia dell'animazione e delle industrie culturali e creative, e si riferisce a immagini realistiche e in movimento. Successivamente, le persone hanno adattato libri, film, software elettronici, video musicali, spot televisivi, effetti speciali originali e di post-produzione e hanno utilizzato la tecnologia di animazione per produrli e presentarli. I lavoratori rilevanti nel settore dell'animazione sono chiamati "animatori", che sono i nomi delle occupazioni impegnate nella produzione di immagini dinamiche. Tuttavia, l'animazione è anche ampiamente utilizzata in vari settori, come l'industria cinematografica e televisiva, l'industria tecnologica, ecc., E ha uno stretto rapporto con l'arte e il design. "Animazione" dal cinese è un termine indipendente derivato dal termine "animazione". Nel periodo compreso tra il XX e il XXI secolo, quando Internet è stato sviluppato e la seconda creazione, ha utilizzato l'editing e altre tecniche per reinterpretare il termine definito dopo il suo lavoro. Successivamente, "anime" è stato ampiamente utilizzato anche da persone nelle regioni cinesi come Hong Kong, Malesia e Taiwan. Il termine "animazione" è usato frequentemente solo in cinese ed è spesso scambiato come sinonimo di animazione a causa di problemi come la traduzione e la sua definizione. Sebbene il termine sia stato ampiamente utilizzato su Internet, TV, riviste e altri media oggi, a causa dell'uso improprio e della demonizzazione di alcuni media, ci sono sempre più malintesi e controversie su questi due termini. L'animazione in giapponese si riferisce al video.

Storia

Periodo preistorico

Dall'inizio della civiltà, gli esseri umani hanno utilizzato vari formati di immagine per registrare il movimento degli oggetti e il corso del tempo. Il rapporto di ricerca dell'archeologo francese Prudhommeau nel 1962 ha sottolineato che sulle pitture rupestri del Paleolitico 25.000 anni fa, c'erano una serie di diagrammi di analisi di bisonti che correvano, e gli animali sui murales erano sovrapposti.Le gambe multiple, usate per esprimere un azione scomposta, sono le prime prove dei tentativi umani di catturare l'azione di condensazione con una penna (o una pietra).

Antica Storia Fedele Era

Lo stesso esempio è una vista esplosa di azioni continue che appaiono ad esempio su pitture tombali egizie e vasi antichi greci. Disegnando azioni che si verificano in momenti diversi insieme su un'immagine, questo concetto di "simultaneo" mostra indirettamente il desiderio degli esseri umani di "muoversi". Le quattro braccia dipinte sulla famosa figura geometrica umana in rapporto aureo di Leonardo da Vinci rappresentano i movimenti delle mani che oscillano su e giù. Un altro esempio si trova su una ciotola di ceramica con cinque immagini di capre nella città bruciata dell'Iran. Quando ruoti la ciotola, puoi vedere la capra che salta verso un pero. Questo può anche essere visto come un esempio di animazione iniziale. Tuttavia, prima che non ci siano attrezzature speciali per esprimere queste immagini con azioni coerenti, le immagini di decomposizione di azioni separate non possono essere chiamate animazioni nel vero senso.

Medioevo

Nella storia della pittura cinese, gli artisti hanno sempre avuto la tradizione di dare vita a dipinti statici, come lo spirito vivido sostenuto nelle "Sei Leggi", e i personaggi che escono dai rotoli nella "Fata della pittura" in "Liao Zhai", che è ampiamente compensato dall'immaginazione dinamica. Il vero sviluppo del far muovere l'immagine nell'immagine è ancora nella lontana Europa.

Dal Rinascimento al XVIII secolo

Le prime attrezzature popolari includevano specchi Fenatchi, Praxinoscopes (tradotti anche come "specchi pratici"), libri torniti a mano che apparvero in Occidente nel XVI secolo e primi zootropi cinesi. Sebbene attraverso questi mezzi tecnici le immagini continue possano produrre effetti visivi simili all'animazione, ma prima dell'avvento della fotografia su pellicola, l'animazione non aveva molto sviluppo. Il rudimento di un flip book, questo e �