America Centrale

Article

August 10, 2022

L'America centrale è geograficamente situata tra le Americhe sull'asse nord-sud. L'America centrale è talvolta vista come una regione separata, ma è anche spesso considerata la parte più meridionale del continente nordamericano. Qui si incontrano i due continenti del Nord e del Sud America, ed è anche un luogo di convergenza di molte culture.

Geolocalizzazione

L'America centrale si trova tra due grandi continenti a nord ea sud ed è delimitata da due coste lungo i lati est e ovest. Questa zona collega i due continenti del Nord e del Sud America e separa l'Oceano Pacifico dal Mar dei Caraibi. L'America centrale conserva ancora una considerevole foresta tropicale e ha da tempo sviluppato una propria civiltà. Oggi, i discendenti dei nativi americani sono ancora presenti nella società centroamericana. I sette paesi che compongono l'America Centrale sono: Belize, Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua e Panama. L'inglese è la lingua utilizzata nei documenti amministrativi nazionali in Belize mentre gli altri sei paesi usano lo spagnolo.

Legislatura

Le legislature dei paesi dell'America centrale sono per lo più organizzate in un sistema unicamerale, ad eccezione del Belize, che è organizzato in un sistema bicamerale. Il parlamento guatemalteco ha il maggior numero di deputati con 158 deputati, mentre il parlamento del Belize ha il minor numero di deputati, con solo 43 deputati (12 senatori e 31 deputati).

Popolazione, cultura

L'America centrale ospita circa 36 milioni di persone, tra cui molti popoli come indiani, ispanici, britannici, caraibici e neri di origine africana.

Economia, foreste, creature, disastri naturali

La maggior parte dei centroamericani sono orticoltori. Coltivano caffè, canna da zucchero, cotone, banane e altri alberi da frutto. L'America centrale ha molte montagne aspre, che corrono lungo la costa del Pacifico. Le foreste tropicali coprono la maggior parte dell'America centrale. Il giaguaro americano vive nelle foreste tropicali. Ci sono anche scimmie, iguane e tanti pappagalli colorati. La costa caraibica ospita tartarughe marine e mucche di mare. I terremoti si verificano frequentemente in America Centrale, e possono causare enormi danni materiali e mietere vittime a molte persone. Dei circa 100 vulcani dell'America Centrale, almeno 14 sono attivi. A volte forti tempeste colpiscono l'America centrale, in particolare dai Caraibi. Nel 1998, l'uragano Mitch uccise migliaia di persone e spazzò via molti villaggi. In passato, le navi che trasportavano merci dall'Atlantico al Pacifico dovevano aggirare la punta più meridionale del Sud America e poi tornare a nord. Ma dopo il Canale di Panama (80 km), che collega i due oceani nell'Istmo di Panama, le navi possono navigare facilmente, ridurre la distanza di oltre 1200 km e facilitare gli scambi e il commercio. Il Canale di Panama fu completato dagli americani il 15 agosto 1914. Gli Stati Uniti mantennero la gestione di questo canale fino al 31 dicembre 1999, poi lo trasferirono a Panama. I paesi con le economie più sviluppate del Centro America sono:

Riferimento