inglese

Article

July 3, 2022

L'inglese (English()) è una lingua germanica occidentale, parlata fin dal Medioevo in Gran Bretagna, oggi lingua franca globale. La parola inglese deriva dagli Angle, una delle tribù germaniche migrate in Inghilterra (la stessa parola "Angle" deriva dalla penisola di Anglia (Angeln) sul Mar Baltico). L'inglese è strettamente imparentato con le lingue frisone, ma il vocabolario è stato significativamente influenzato da altre lingue germaniche, nonché dal latino e dalle lingue romanze, in particolare il francese/normanno, e si è evoluto in un periodo di oltre 1.400 anni. La forma più antica di inglese - una raccolta di dialetti anglo-frisone portati in Gran Bretagna dagli anglosassoni nel V secolo - si chiama inglese antico. L'era medio inglese iniziò alla fine dell'XI secolo quando i Normanni invasero l'Inghilterra; Questo fu il periodo in cui l'inglese fu influenzato dal francese/normanno. L'inglese moderno ha avuto inizio alla fine del XV secolo con l'arrivo della stampa a Londra e della Bibbia di Re Giacomo, con l'inizio del Great Vowel Shift. Grazie all'influenza globale dell'Impero Britannico, l'inglese moderno si diffuse in tutto il mondo tra il XVII e la metà del XX secolo. Grazie a vari tipi di comunicazione cartacea ed elettronica, nonché all'emergere degli Stati Uniti come superpotenza, l'inglese è diventato la lingua principale della comunicazione internazionale, la lingua franca in molte regioni e in molte dimensioni. navigazione e legge L'inglese è la terza lingua madre più grande al mondo, dopo il cinese e lo spagnolo. È la seconda lingua più studiata e la lingua ufficiale di quasi 60 paesi sovrani. Questa lingua ha un numero maggiore di parlanti come seconda lingua straniera rispetto ai madrelingua. L'inglese è la lingua più parlata nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, negli Stati Uniti, in Canada, in Australia, nella Repubblica d'Irlanda e in Nuova Zelanda ed è ampiamente parlato in alcune aree dei Caraibi, dell'Africa e dell'Asia meridionale. . È la lingua co-ufficiale delle Nazioni Unite, dell'Unione Europea e di molte altre organizzazioni internazionali e regionali. È la lingua germanica più comune, rappresentando almeno il 70% dei suoi parlanti. Il vocabolario inglese è molto ampio ed è impossibile determinare il numero esatto di parole.La grammatica inglese moderna è il risultato di un graduale cambiamento da una lingua con diverse inflessioni morfologiche e struttura della frase libera, in una lingua analitica con solo pochi inflessioni, struttura SVO fissa e sintassi complessa. L'inglese moderno si basa sui verbi ausiliari e sull'ordine delle parole per esprimere il sistema di tempi, forme e modi, nonché i casi passivo, interrogativo e alcuni negativi. Nonostante le notevoli variazioni regionali e nazionali nell'accento e nel dialetto – in termini di fonetica e fonetica, oltre a vocabolario, grammatica e ortografia – gli anglofoni di tutto il mondo possono La comunicazione è relativamente facile.

Basi grammaticali

L'inglese è una lingua iniziale intermedia. Sebbene il vocabolario contenga la maggior parte delle parole dal latino, la grammatica è ancora caratterizzata dalla famiglia linguistica germanica con a