Istituzione sociale

Article

August 15, 2022

Un'istituzione sociale, un'istituzione sociale o, in breve, un'istituzione, è un insieme di posizioni e ruoli destinati a soddisfare importanti bisogni sociali. Questo è un concetto importante e ampiamente utilizzato in sociologia. Come molti altri concetti della sociologia, il contenuto delle istituzioni sociali non è chiaramente definito. La confusione più comune è identificare l'istituzione sociale con un gruppo reale, una vera organizzazione. La ragione di questa confusione è che, sebbene il concetto di istituzione sociale sia molto astratto, l'istituzione stessa è tangibile (simile a un gruppo sociale, un'organizzazione sociale). In sostanza, un gruppo sociale, un'organizzazione sociale, è un insieme di persone legate tra loro da varie forme di relazioni sociali. Queste relazioni sociali sono formate da interazioni direzionali frequenti, stabili, a lungo termine. Durante questa interazione, vengono progettati modelli e ruoli comportamentali, cioè trasformati in istituzioni. Pertanto i gruppi, le organizzazioni o gli individui stessi sono solo insiemi di esecutori di istituzioni, non le istituzioni stesse. Il sociologo americano J. Fichter sostiene che l'istituzione sociale è una parte della cultura che è stata stereotipata. I modelli comportamentali della cultura che sono socialmente approvati e incoraggiati tendono a diventare modelli di comportamento attesi - ruoli. Pertanto, un'istituzione sociale è un insieme di modelli comportamentali (ruoli) generalmente accettati che soddisfano un bisogno fondamentale di un gruppo sociale.

La causa della creazione delle istituzioni sociali

Tutti i sociologi credono che le istituzioni sociali nascano, esistano e si sviluppino perché soddisfano i bisogni sociali. I bisogni sociali sono la causa della formazione, e nello stesso tempo sono anche lo scopo dell'esistenza delle istituzioni sociali. Tutte le società hanno sempre avuto bisogni primari, la cui soddisfazione è vitale per l'esistenza della società stessa. I bisogni sociali di base sono i seguenti: Comunicazione tra i membri; Prodotti di produzione e servizi; Distribuzione di beni e servizi; Proteggi i membri dagli effetti della natura, dalle malattie e da altri pericoli Sostituzione dell'appartenenza (sia riproduzione biologica) che sostituzione culturale attraverso la socializzazione; Controllo del comportamento dei membri Gli sforzi riorganizzati per soddisfare tali bisogni sono le istituzioni di base.

Caratteristiche delle istituzioni sociali

Ogni istituzione ha uno scopo per soddisfare i bisogni sociali. L'emergere delle istituzioni sociali è dovuto a determinate condizioni oggettive, manifestate nell'unità con la base socio-economica. L'istituzione sociale stessa ha una relativa indipendenza e ha un impatto di ritorno sulla base socioeconomica. L'inefficacia delle istituzioni sociali, il loro impatto discordante, la loro incapacità di organizzare gli interessi sociali, la loro incapacità di organizzare adeguatamente il funzionamento delle relazioni Il contatto sociale è un segno della crisi della società.