Edificio dell'Assemblea Nazionale del Vietnam

Article

May 29, 2022

La National Assembly House o Vietnam National Assembly Building, noto anche come New Ba Dinh Hall, è il quartier generale di lavoro e il luogo in cui si svolgono le sessioni plenarie dell'Assemblea nazionale del Vietnam. La costruzione della National Assembly House è iniziata nel 2009 nel centro politico di Ba Dinh. L'edificio si trova su Doc Lap Street, affacciato su Ba Dinh Square, di fronte al Mausoleo di Ho Chi Minh e vicino al sito archeologico di 18 Hoang Dieu. L'edificio è l'edificio per uffici più grande e complesso costruito in Vietnam dalla riunificazione del paese con l'architettura moderna che integra complesse soluzioni tecnologiche avanzate e applicazioni di apparecchiature.La costruzione della National Assembly House, che ha richiesto 15 anni (1999–2014) dal concepimento fino alla sua inaugurazione, ha creato innumerevoli dibattiti nella società così come nei mass media dal luogo della sua costruzione, conservazione e manutenzione, conservazione dei monumenti al piano architettonico. La costruzione della National Assembly House ha anche portato al più grande scavo archeologico del Vietnam al 18 di Hoang Dieu. Lo studio di consulenza architettonica Gerkan, Marg und Partner International GmbH della Repubblica Federale di Germania ha ricevuto il Grand Prize, il più alto riconoscimento del National Architecture Award 2014 della Vietnam Association of Architects per il progetto National House.Ci sono molte proposte per aprire la National House Assembly House per consentire al pubblico e agli elettori di visitare ampiamente, in particolare la galleria archeologica e d'arte contemporanea nel seminterrato, consentendo ai visitatori di ascoltare un pubblico Le sessioni dell'Assemblea nazionale ma di fatto non sono state attuate. Le visite turistiche sono limitate alle delegazioni solo attraverso la registrazione presso l'Ufficio dell'Assemblea Nazionale e gli uffici locali della Delegazione dell'Assemblea Nazionale con lettere di raccomandazione da parte di agenzie statali, amministrazioni di rione e gruppi residenziali.

Idee

L'idea di progettare e costruire la National Assembly House è nata dall'acquisizione di Hanoi Capital. Nel marzo 1960, cento esperti, funzionari e lavoratori vietnamiti furono convocati dal governo e gli fu ordinato di recarsi a Pechino per 9 mesi con i seguenti scopi: imparare dall'esperienza nella progettazione e costruzione dell'Assemblea nazionale; svolgere direttamente il lavoro di fabbricazione di prodotti relativi alla casa dell'Assemblea Nazionale; visitare dieci grandi costruzioni di Pechino appena inaugurate nel 1959, in particolare la Grande Sala del Popolo (cioè l'Assemblea Nazionale della Cina) Allo stesso tempo, in Vietnam un gruppo di esperti cinesi insieme ai monaci vietnamiti di architettura come Nguyen Huu Tiem , Hoang Nhu Tiep, Ngo Huy Quynh ha progettato la casa dell'Assemblea nazionale del Vietnam nella casa nell'area dell'ippodromo di Hoang Hoa Tham. Questa terra (cioè il Quan Ngua Sports Palace oggi) dovrebbe essere usata per costruire l'Assemblea Nazionale del Vietnam. Il team di esperti sino-vietnamiti ha completato il progetto di design della casa dell'Assemblea nazionale del Vietnam e ha mostrato i prodotti di design presso la sede del Ministero delle costruzioni. Il gruppo di esperti ha riferito al presidente Ho Chi Minh e ad altri leader di stato vietnamiti. Il presidente Ho Chi Minh ha commentato che a quel tempo il paese era ancora povero, quando il paese fosse stato unificato, avrebbe costruito un'Assemblea nazionale migliore, più grande e più bella.