Separazione tra chiesa e governo

Article

July 3, 2022

La separazione tra chiesa e governo (inglese: separazione di chiesa e stato), o chiamata scissione ortodossa, si riferisce alla separazione dell'autorità dell'autorità religiosa e del potere di dominare il governo statale. Ad esempio, il "Primo emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti" afferma chiaramente: "Il Congresso non deve emanare leggi riguardanti l'istituzione di una religione di stato o il divieto della libertà religiosa". Inoltre, le forze statali non aiutano, incoraggiano o opprimono i gruppi religiosi. Un principio della politica moderna, radicato nella Rivoluzione scientifica, nel Movimento dei Lumi, nel Rinascimento artistico e nella Riforma religiosa che liberò l'Europa dal controllo religioso e allo stesso tempo divenne una corrente principale della teoria politica europea e americana. In molti paesi del mondo esiste ancora un partito politico con un forte background religioso, che si tratti di buddismo, cristianesimo, cristianesimo o islam. Le forze religiose hanno ancora influenza sul governo, molte figure politiche hanno un certo grado di relazione con le organizzazioni religiose, le organizzazioni religiose hanno ancora una grande influenza sul governo.

Tempo di apparizione

La causa della "secolarizzazione della società" iniziò nel periodo rinascimentale, principalmente con la diffusione del secolarismo. Ad esempio, l'indagine internazionale millenaria Gallup mostra chiaramente che solo 1/6 degli europei assiste al culto in tempo, meno della metà di loro dice "Dio è molto importante". Circa il 40% delle persone crede che esista un "Dio personalizzato", la stragrande maggioranza delle persone ammette di avere esse stesse credenze religiose. Allo stesso tempo, i dati mostrano chiaramente che il pendolo della "scristianizzazione" in Europa sta oscillando lentamente nella direzione opposta, molte chiese anglicane ricostituendo, l'episcopalismo nell'Europa continentale ha anche iniziato a ricevere finanziamenti aggiuntivi, il che lo ha reso chiaro che la secolarizzazione in Europa cominciava a svanire. Nei tre continenti del Nord America, Sud America e Australia, dove domina il cristianesimo, l'influenza della religione è molto più alta che in Europa. Gli Stati Uniti affermano di essere un paese cristiano, tuttavia molti paesi affermano che molti dei costumi sociali negli Stati Uniti riflettono il conservatorismo vittoriano britannico e l'etica del suo regno. In breve, rispetto ai paesi europei, gli Stati Uniti tendono ad essere di destra cristiana, perché il cristianesimo primitivo si è affermato e sviluppato principalmente nel Midwest e nel sud degli Stati Uniti.

Definizione

La separazione tra Chiesa e governo è un principio della politica moderna, iniziato e radicato nel movimento per la riforma religiosa in Europa. La prima riflessione sulla riforma religiosa condotta da Martin Lutero e Giovanni Calvino fu la verità del cristianesimo, determinando così una revisione dei confini tra potere di governo (cioè la monarchia secolare) e potere ecclesiastico, per cui si auspicava la cosiddetta "separazione di chiesa e di governo", anche se in realtà i paesi con la Chiesa episcopale cristiana indipendente dalla Chiesa cattolica erano solo stati. unità religiosa