Calendario buddista

Article

August 15, 2022

Il calendario buddista è il calendario utilizzato nel sud-est asiatico continentale, in paesi come Cambogia, Laos, Thailandia, Myanmar, Vietnam e Sri Lanka in qualche forma correlata. È un tipo lunisolare con mesi sfalsati di 29 e 30 giorni, con giorni bisestili e 30 giorni aggiunti a intervalli periodici. Tutte le forme del calendario buddista si basano sull'originale Surya Siddhanta del III secolo a.C., piuttosto che sulla sua forma moderna, entrambe utilizzate in diversi tipi di calendari indù.

Sistema di salto

Il sistema di salto yin-yang di questo calendario aggiunge generalmente 7 mesi bisestili (adhikamasa) in un ciclo di 19 anni e 11 giorni bisestili (adhikavara) in un ciclo di 57 anni, ma questa è solo una guida approssimativa ai risultati del calcolo effettivo. La lunghezza media di un anno è di 365.25875 giorni in un mahayuga di 4,32 milioni di anni, che viene semplificata a 292.207 giorni ogni 800 anni riducendo il fattore comune di 5.400 (4.320.000/800) dal numero totale di giorni e anni . Tale lunghezza media dell'anno è leggermente più lunga dell'attuale lunghezza dell'anno siderale (365.25636042 giorni nell'era J2000) e significativamente più lunga dell'attuale lunghezza dell'anno tropico medio (365,242190419 giorni nell'era J2000). La versione indù aggiunge (o rimuove) mesi e giorni bisestili non appena le formule astronomiche lo richiedono, mentre le versioni del sud-est asiatico ritardano l'aggiunta. Le versioni tailandese/laos/cambogiano non consentono di includere i giorni bisestili negli anni dei mesi bisestili, mentre le versioni del Myanmar/Sri Lanka consentono di aggiungere i giorni bisestili solo negli anni dei mesi bisestili. Quindi ci sono quattro tipi di anni lunisolari; contiene 354, 355, 384 o 385 giorni. Sebbene i cicli bisestili implichino un anno tropicale, l'anno siderale utilizzato in pratica fa sì che i "cicli" si spostino gradualmente nel corso della storia.

Come calcolare l'anno e l'epoca

In tutte le tradizioni buddiste Theravada, l'epoca del calendario significa che l'anno 0 è il giorno in cui il Buddha è entrato nel Nirvana. Le tradizioni, tuttavia, non sono d'accordo su quando tale data sia effettivamente avvenuta. Nella tradizione buddista birmana, è il 13 maggio 544 aC (martedì, giorno di luna piena di Kason 148 Anjanasakaraj). Ma in Thailandia, quella data è l'11 marzo 545 aC, la data che l'attuale calendario lunisolare thailandese usa come inizio dell'era. Per qualche ragione, il calendario thailandese ha fissato la differenza tra la loro epoca buddista e il 543 dC, quindi l'anno epocale del calendario buddista thailandese era il 544 aC, non il 544 aC 545 aC come in alcuni altri paesi. In Birmania (Myanmar), la differenza tra il calendario buddista e le ere d.C. può essere 543 o 544 per le date d.C. e 544 o 543 per i giorni a.C., a seconda dei mesi dell'epoca Buddismo (come il calendario buddista si trova tra l'attuale calendario gregoriano da aprile ad aprile del prossimo anno). Pertanto, il compleanno del Buddha nel 2015 secondo Thailandia e Laos appartiene all'anno 2558 PL, mentre in alcuni altri paesi appartiene all'anno 2559.

Nomi dei mesi

I nomi dei mesi sono in sanscrito (tranne nel vecchio calendario birmano): Caitra, Vaisakha, Jyestha, Ashadha, Sravan, Bhadrapada, Asvina, Karttika, Margasirs