Classificare

Article

August 11, 2022

La classificazione è un concetto molto comunemente usato in tutti i settori delle attività della società umana. La classificazione è la divisione e la disposizione di cose, fenomeni, concetti in un certo ordine a determinati livelli in base ai segni simili e diversi tra loro per dividere e disporre le cose, i fenomeni nella natura e nella società in un certo ordine a seconda dello scopo della classificazione. Attraverso la classificazione, l'umanità può organizzare cose, materia, fenomeni, persone, animali, piante, … in strati. La classe primaria è un insieme di unità, elementi che condividono una o più caratteristiche, ad esempio ferro, rame, piombo, zinco che condividono la caratteristica di essere un metallo. La base per la classificazione sono le caratteristiche simili di cose e fenomeni. Sulla base di quel metodo, è possibile dividere ulteriormente in diverse sottoclassi o sottoclassi di un ordine di casta.

Storia

Scopo

Aiuta i lettori a cercare facilmente i documenti per specializzazione e sottodisciplina. Aiuta i nuovi articoli a essere promossi più velocemente se classificati in categorie contenenti articoli correlati.

Tipi di tassonomia

La classificazione naturale si basa sulle caratteristiche intrinseche delle cose e dei fenomeni da classificare. La classificazione artificiale è un tipo di classificazione in base all'uso previsto dell'umanità. La classificazione scientifica è la divisione e la disposizione dei campi della conoscenza in un certo ordine basato su determinati principi. La classificazione dei documenti è il processo di analisi dei documenti al fine di costruire il contenuto principale e rappresentare il contenuto mediante simboli di uno specifico quadro di classificazione. Classificazione degli utenti su un social network: è la divisione e la disposizione degli utenti del social network in un certo ordine in una certa classificazione a seconda dello scopo della classificazione.

Cornice tassonomia

Il quadro di classificazione si riferisce alla classificazione che è stata ridotta o riflessa in un determinato schema, tabella (Schema, Tabella) a discrezione del classificatore. Il quadro di classificazione del documento differisce dal quadro di classificazione principale in quanto, lavoro di classificazione associato al valore di oggetti intellettuali umani, questo è il documento. Un documento, un prodotto bibliotecario o un archivio è sia il risultato dell'attività umana sia un veicolo indispensabile per tali attività. I quadri di classificazione dei documenti storici dall'origine alla modernità sono comunemente applicati alle biblioteche o ai materiali di ricerca generali. Nel lavoro d'archivio, i quadri di classificazione specializzati per i materiali d'archivio non sono comunemente sviluppati, perché il principio dominante nell'organizzazione e nella gestione dei materiali d'archivio è il principio di origine. Secondo questo principio, gli archivi vengono raccolti e gestiti con caratteri separati. Lo sfruttamento e l'uso degli archivi sono per lo più ricercati anche su strumenti costruiti secondo i caratteri archivistici con cataloghi di atti. Quando è necessario cercare i documenti per tematica attraverso i font, il Framework per la classificazione delle informazioni di archivio svolge un ruolo più attivo e sostituisce il Framework di classificazione dei documenti. Ma alcuni paesi, in particolare il