Angelo Normanno

Article

August 17, 2022

Sir Ralph Norman Angell (26 dicembre 1872-7 ottobre 1967) è stato uno scrittore, giornalista e membro della Camera dei Comuni del Partito Laburista britannico. Angell è stato uno dei fondatori chiave dell'Unione per il controllo democratico. Fa parte del Consiglio del Regio Istituto per gli Affari Internazionali, è membro esecutivo del "Comitato Mondiale contro la Guerra e il Fascismo" Fascismo, membro del Comitato Esecutivo della "Lega delle Nazioni Unione", e presidente dell'"Associazione Abissinia". ". Fu nominato cavaliere nel 1931 e insignito del Premio Nobel per la Pace nel 1933.

Vita e carriera

Angell è uno dei sei figli nati da Thomas Angell Lane e Mary (Brittain) Lane a Holbeach, Lincolnshire, Inghilterra. È nato Ralph Norman Angell Lane, ma in seguito ha abbandonato la parola "Lane". Ha frequentato molte scuole in Inghilterra, il Lycée de St. Omer in Francia, e l'Università di Ginevra, a quel tempo ha curato un giornale in lingua inglese pubblicato a Ginevra, in Svizzera. Mentre era a Ginevra, Angell sentiva che "l'Europa era invischiata in dilemmi e senza speranza". Sin da quando era un adolescente di 17 anni, prese l'audace decisione di emigrare sulla costa occidentale. Stati Uniti, dove per molti anni ha ha lavorato come vignaiolo, scavatore di fossati per l'irrigazione, cowboy (pastore di bestiame), che viveva su un terreno concesso dallo stato in California (dopo aver richiesto la cittadinanza statunitense), vicino postino, cercatore di minerali, poi giornalista per il St. Louis Globe-Democrat e poi il San Francisco Chronicle. Per questioni familiari, tornò brevemente in Inghilterra nel 1898, poi si trasferì a Parigi per lavorare come vicedirettore per il quotidiano in lingua inglese "Daily Messenger", e poi collaboratore del redazione del quotidiano Éclair. Durante questo periodo, ha anche lavorato come corrispondente in Francia per diversi giornali americani, ai quali ha inviato rapporti sullo sviluppo del caso Dreyfus. Dal 1905 al 1912 ha lavorato come redattore del quotidiano Daily Mail a Parigi. Ritornato in Inghilterra, si è unito al Partito Laburista nel 1920 ed è stato eletto membro della Camera dei Comuni nel collegio elettorale di Bradford North nel 2012. 1929-1931 Nel 1931 fu nominato cavaliere per il suo servizio pubblico, e poi nel 1933 fu insignito del Premio Nobel per la Pace. Negli ultimi anni della sua vita, Angell visse nel suo Northey Island Ranch e morì all'età di 94 anni a Croydon, nel Surrey.

Funziona

Patriottismo sotto tre bandiere: un appello per il razionalismo in politica (1903) L'illusione ottica dell'Europa (1909, opuscolo di 126 pagine, che fornisce tutti i dettagli in The Great Illusion) The Great Illusion: A Study of the Relation of Military Power to National Advantage (335 pagine stampate nel 1910, successivamente ristampate con correzioni e aggiunte) L'America e lo Stato del Nuovo Mondo (in America, 1912) I fondamenti della politica internazionale (1912) La guerra e gli operai (1913) Trattati di pace e guerra nei Balcani (1913) Il prussianesimo e la sua distruzione (1914) L'America e il Nuovo Stato-Mondo. Un appello per la leadership americana nell'organizzazione internazionale (1915) Problemi della guerra e della pace: un manuale per studenti (1915) L'autostrada del mondo (1916) I pericoli della mezza preparazione (1916, negli Stati Uniti) Obiettivi della guerra: la necessità di un parlamento degli alleati (1917) Perché la libertà è importante (1917) Le condizioni politiche degli alleati