Giappone

Article

July 3, 2022

Il Giappone (giapponese:日本, Hepburn: Nihon o Nippon), comunemente indicato come Giappone nella lingua orale, il nome completo è Japan Nation (日本国, Nihon-koku o Nippon-koku), è un paese e un paese sovrano insulare situato nell'est Asia, situata sull'Oceano Pacifico. Questo paese si trova sul bordo orientale dei mari: Giappone, Cina orientale, a ovest della penisola coreana attraverso il Mar del Giappone, a nord dall'Estremo Oriente della Federazione Russa dal Mar di Okhotsk, e a sud dal Mar di Okhotsk Isola di Taiwan attraverso il Mar Cinese Orientale. Il Giappone è un arcipelago vulcanico composto da circa 6.852 isole, per lo più situate in una zona temperata con quattro stagioni distinte, ma con climi distinti lungo la lunghezza del paese. Le cinque isole principali, Honshu, Hokkaido, Kyushu, Shikoku e Okinawa, costituiscono circa il 97% della superficie terrestre del paese, ma gran parte di essa sono solo foreste e montagne con risorse minerarie molto limitate. L'arcipelago è diviso in 47 province in 8 regioni geografiche. La popolazione del Giappone è stimata in 126 milioni di persone, classificandosi all'undicesimo posto nel mondo e la seconda nazione insulare più popolosa del mondo. I giapponesi sono il gruppo etnico maggioritario con circa il 98,1% della popolazione totale del paese, che vive principalmente nelle strette pianure costiere. Quasi 20 milioni di persone vivono a Tokyo, la capitale non ufficiale del Paese. L'area metropolitana di Tokyo, che comprende Tokyo e le città satellite e le province circostanti, è la più grande megalopoli con oltre 35 milioni di residenti e possiede l'economia più altamente urbanizzata del mondo oggi, mantenendosi al primo posto nel mondo in termini di PIL nel 2020 , altre città a livello nazionale includono: Saitama, Yokohama, Osaka, Nagoya, Sapporo, Fukuoka, Kobe, Kyoto,... La stragrande maggioranza dei giapponesi sono giapponesi tradizionali. Secondo le credenze shintoiste locali, combinate con il buddismo e il cristianesimo importati da fuori da. Studi scientifici e prove archeologiche indicano che ci sono stati insediamenti umani in Giappone sin dal Paleolitico. La prima menzione scritta di questo paese si trova in documenti storici cinesi risalenti al I secolo d.C. In un primo momento, la cultura giapponese fu influenzata da altre terre, principalmente dinastie feudali cinesi, seguita da un periodo di feudalesimo totalitario simile ai paesi vicini, in fuga dalla dominazione straniera, formando caratteristiche culturali distinte. Dal 12° secolo al 1868 è il periodo Edo, durante questo periodo, il Giappone era sotto il dominio dello Shogun (shogunato) - generali dittatoriali (Samurai) nel nome dell'Imperatore, mentre la famiglia imperiale svolgeva solo il ruolo di "burattino ", senza potere effettivo. Questo paese entrò in un processo di autoisolamento (Shiu Nation) che durò per tutta la prima metà del 17° secolo e terminò solo nel 1853 quando la flotta asiatica della Marina Imperiale degli Stati Uniti era sotto il comando del vice ammiraglio, il governatore Matthew C. Perry ha esercitato pressioni con la "diplomazia delle cannoniere" - costringendo lo shogunato Tokugawa a ordinare un'apertura verso l'Occidente. Poi il Giappone è caduto in guerre civili e rivolte, che si sono verificate per quasi due decenni, prima che l'imperatore Minh Tr...