Montagna

Article

August 11, 2022

Le montagne sono un terreno convesso, con pendii ripidi e altitudini più elevate rispetto alle colline, che si estendono su un certo intervallo. È formato dal fenomeno del ripiegamento dovuto all'azione della forza interna. Secondo i ricercatori, le montagne sono più alte delle colline. Secondo l'Enciclopedia Britannica, la montagna ha un'altezza di 500 m o più. Le montagne sono la forma più comune della Terra, coprendo il 52% dell'Asia, il 36% del Nord America, il 25% dell'Europa, il 22% del Sud America, il 17% dell'Australia, circa il 33% della superficie dell'Europa e il 24% del superficie della superficie terrestre.

Definizione

Il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente definisce "ambiente di montagna" come: Altitudine almeno 2.500 m (8.200 piedi); Altitudine di almeno 1.500 m (4.900 piedi), con pendenza maggiore di 2 gradi; Altitudine di almeno 1.000 m (3.300 piedi), con pendenza maggiore di 5 gradi; Almeno 300 m (980 piedi) di altezza, con un'altitudine di 300 m (980 piedi) distribuiti su 7 km (4,3 mi).Secondo la definizione di cui sopra, le montagne coprono il 33% dell'Eurasia, il 19% in Sud America, 24 % in Nord America e 14% in Africa. Copre il 24% della superficie terrestre.

Altezza

L'altezza di una montagna è solitamente calcolata dal livello del mare. L'Himalaya ha un'altezza media di 5 km sul livello del mare e le Ande sono di 4 km. La maggior parte delle altre catene montuose sono alte in media tra 2 e 2,5 km. L'Everest, in Himalaya con un'altitudine di 8848 m sul livello del mare, è la montagna più alta del mondo. Tuttavia, se misurata dal centro della Terra, la sporgenza più lontana dal centro è la vetta del Chimborazo, nelle Ande in Ecuador. La sua altezza di 6272 m sul livello del mare è persino inferiore alla vetta più alta delle Ande, ma poiché l'ellissoide terrestre si gonfia all'equatore e il Chimborazo si avvicina all'equatore, è 2.150 m più alto dell'Everest, se calcolato dal centro dell'Everest Terra. Se calcolato dai piedi della montagna escludendo il livello del mare, il Mauna Kea, alle Hawaii, negli Stati Uniti, è la vetta più alta. La parte sopra il livello del mare è alta solo 4205 m, ma la parte sotto la superficie dell'acqua è di circa 6000 m, per un totale di 10205 m. Con un'altezza di 26 km, molto più alta delle montagne della Terra (Andrew Fraknoi et al., 2004), il Monte Olimpo Mons su Marte è ora considerato la montagna più alta del Sistema Solare.

Caratteristiche

Le montagne sono state formate da processi tettonici milioni di anni fa. La maggior parte delle montagne ha pendii ripidi su entrambi i lati, le cime sono spesso appuntite. La cima della montagna è anche conosciuta come l'alta montagna.

Geologia

Esistono tre tipi principali di montagne: vulcani, montagne pieghevoli e montagne monolitiche. Le montagne sono solitamente formate dal movimento delle placche litosferiche, dalla formazione di montagne o dalla risalita indotta dalla compressione. Le forze di compressione, il sollevamento isostatico e le forze intrusive del materiale provocano l'innalzamento della superficie rocciosa, creando un terreno circostante più elevato. La loro altitudine può essere collinare, se più alta e più ripida si chiamano montagne. In questo modo si formano due tipi di montagne a seconda dell'interazione con le forze tettoniche: montagne pieghevoli e montagne monolitiche. Altre formazioni montuose includono vulcani e dorsali oceaniche.

Montagne pieghevoli

Le forze di compressione della collisione continentale possono far sì che le aree di compattazione le ispessiscano e producano pieghe, per cui i materiali si muovono verso l'alto o verso il basso.

Massicce montagne

Montagne massicce