Leviatano

Article

June 28, 2022

Il Leviatano (in ebraico: לִוְיָתָן, Līvəyāṯān), è una mitica creatura marina che appare nella Bibbia. Nella scienza della demonologia, il Leviatano è uno dei sette principi dell'inferno, il criminale dell'invidia, della gelosia e il guardiano delle porte dell'inferno. In letteratura, (ad esempio Moby Dick di Herman Melville) la balena gigante è paragonata al Leviatano. Il Leviatano è descritto anche nel libro di Giobbe.

Nelle Scritture Ebraiche

Il Leviatano è descritto 6 volte nelle Scritture Ebraiche: Non sperare mai di sopraffare il Leviatano, perché è troppo forte, il Leviatano ha denti estremamente spaventosi, con squame accatastate sul dorso come un forte scudo di armatura. , i suoi occhi ardevano e brillavano come l'alba , il suo alito era pieno di fuoco che poteva far bollire l'acqua di mare, la carne del Leviatano era dura come pietra, nessuna arma poteva perforarlo, il Leviatano era il re dei mari.Oceano. Proprio come il Behemoth, la creatura nata con il Leviatano, verrà uccisa l'ultimo giorno (Traduzione) Secondo la mitologia, è la bestia più grande del mare, rivaleggiando con il Behemoth sulla terraferma e lo Ziz nell'aria.

Nella letteratura ebraica

Nella letteratura ebraica, il Leviatano è descritto come un drago che vive nelle profondità. Il libro descrive che, il primo giorno, Dio creò una coppia di Leviatano, un maschio e una femmina, ma Dio, temendo che distruggessero il mondo, uccise la femmina e diede la sua carne a quei giusti nel giorno della La nascita del Salvatore.

Libro di Giobbe

Nel "Libro di Giobbe" capitolo 41, il Leviatano è descritto in versi antichi: "La bilancia è il suo orgoglio Silenzioso come una brezza marina Quando ci si avvicina L'aria sembra scomparire Il suono di uno starnuto si accese come una luce E i suoi occhi…. Le palpebre come l'alba Le sue mascelle sono come una torcia accesa Davanti alle narici esce del fumo Dall'ebollizione alla combustione Respiro come carboni ardenti Come se avesse del fuoco nella sua bocca Il suo collo è così lungo Raccogli coraggio quando ti trovi di fronte ad esso Muscoli che sono sodi e non si muovono Il suo cuore è duro come la pietra Quando si sveglia, la paura aumenta La spada non ha effetto su di essa Comprese lance, lance e lance Per esso il ferro è solo paglia, il rame è solo legno Le frecce non possono scacciarlo La catapulta spara solo alle sue antenne Ride al suono delle lance che cadono È come una mazza davanti al fango Per esso, il mare è proprio come un vaso Non c'è niente di simile sulla terra Fatta di paura".

Commento

Collegamenti esterni