Le Figaro

Article

August 15, 2022

Le Figaro è un quotidiano francese fondato nel 1826 durante il regno di re Carlo X. È il più antico quotidiano di Francia ancora oggi esistente. Le Figaro prende il nome da Figaro, un personaggio delle storie di Beaumarchais. L'ufficio del giornale si trova in Boulevard Haussmann 14, nel 9° arrondissement di Parigi. Le Figaro è membro di Socpresse, la prima associazione di stampa in Francia (il presidente dell'associazione è Serge Dassault, industriale e senatore-sindaco di Corbeil-Essonnes. Quindi questo è un giornale di destra o di centrodestra di orientamento politico.

Storia de Le Figaro

1826: Il 15 gennaio a Parigi viene fondato un settimanale satirico dallo sceneggiatore Maurice Alhoy e dallo scrittore e politico Étienne Arago. Il giornale originale era composto da 4 pagine con caratteri di piccole dimensioni, spesso interrotti durante il processo di stampa e distribuzione. Nel 1830 il giornale aveva molti articoli che lamentavano Polignac, formando un semplice simbolo spirituale della rivoluzione di luglio. Anche lo stesso direttore del quotidiano Victor Bohain si è guadagnato un posto in municipio. Tuttavia, il giornale conserva ancora la sua indipendenza ideologica. Quindi, sotto la guida di Henri de Latouche, il giornale rivolse le sue critiche alla monarchia di luglio. Nel gennaio 1832 Le Figaro fu acquistato dalle autorità regnanti per contrastare un'ondata di satira lanciata da La Caricature. Dopo questo evento, Le Figaro ha quindi perso il suo intrinseco spirito satirico. Alla fine del 1833 il giornale fu interrotto fino al 1854.

Pubblicazione

Editori

Giornalisti famosi

Riferimento