Festa del Laos

Article

August 17, 2022

Il festival in Laos è conosciuto come Bun. Il significato corretto di Bun è benedizione. Fare Bun significa fare del bene per essere benedetti. Come i passi nel sud-est asiatico, anche il festival in Laos è diviso in due parti, la parte della cerimonia e la parte del festival. Il Laos è la terra delle feste, ogni mese dell'anno. Ogni anno ci sono 4 periodi di Tet: Capodanno, Capodanno lunare (come in alcuni paesi asiatici), Capodanno laotiano (Bun PiMay ad aprile) e Capodanno H'mong (dicembre). Ci sono anche festival: Bun PhaVet (incarnazione del Buddha) a gennaio; Bun VisakhaPuya (Compleanno di Buddha) ad aprile; Bun BangPhay (cannone dell'ascensione) a maggio; Bun Khao PhanSa (periodo quaresimale) a luglio; Bun Khao Padapdin (memoriale dei defunti) a settembre; Bun Suanghua (regata in barca) ad ottobre Ecco alcuni dei principali festival in Laos.

Panino Che Luang

Questo festival si svolge nel tempio That Luang e nel tempio Si Muong e comprende anche 2 parti: la cerimonia e il festival.

Cerimonia

La cerimonia è un sacrificio rituale liberamente immaginato dalle persone per comunicare con gli dei. Oltre alle credenze popolari come la processione rituale di Phi Muong (protettore della provincia) dalla Pagoda di Si Muong a That Luang, la cerimonia a Boun That Luang porta anche il significato politico di One Day of Oath. Dai tempi del re Fa Ngum (14° secolo) fino al 1975, questo festival è stato presieduto dal re del Laos. Durante lo Swear Festival, la gente ha visto la presenza di tutti i dignitari, delegati, la provincia di Muong, il capo villaggio invitato a discutere di questioni idriche... e ognuno di loro aveva un palanchino di cera d'api, allineato in fila davanti. del luogo di culto. Il monaco che presiede tiene una bobina di stoffa bianca per andare in giro collegando insieme le province di Muong e i villaggi. Questo simbolo riflette l'impegno di fedeltà, unità, unità nazionale, divieto di divisione.

Sezione di assemblaggio

Lo slogan del Lao è "Kôn Lao indossa il muon" (alla gente del Laos piace divertirsi), che è chiaramente mostrato nell'assemblea. L'associazione intrattiene e intrattiene principalmente in molte forme, dal cibo all'arte, alla cultura, allo sport, al commercio e alle mostre. Soprattutto Bun That Luang è anche il momento della fiera espositiva internazionale, della durata di tre giorni e tre notti.

Bun Pi maggio

Questo è il nuovo anno secondo il calendario tradizionale in Laos, noto anche come Bunpimay, (Pi Mai, Pee Mai, Koud Song Kane o Bunhot Nam), il che significa che il Festival dell'acqua si svolge dal 13 al 15 aprile di ogni anno. Questo è Tet secondo il calendario buddista perché in Laos il buddismo è diventato da tempo la religione nazionale. Le persone spruzzano acqua per pregare per la buona fortuna e la pace per tutto l'anno. Come il popolo della Thailandia e della Cambogia, il festival Bunpimay ha lo scopo di portare freschezza, prosperità a tutte le cose, felicità e purezza della vita umana. Bunpimay è un'occasione per coltivare e coltivare l'arte nazionale.

Vedi di più

Capodanno tailandese (Songkran) Capodanno cambogiano Festa thailandese Festival cambogiano

Riferimento

Informazioni tratte dal sindacato studentesco dell'Università Quy Nhon del Laos. Storia del Laos, Paul Levy, 1974 Strutture religiose lao, Charles Archaimbault, 1973 Cambogia - Laos - Vietnam, Michel Blanchard, 1990 Migranti e rifugiati, Jean Luc Mathieu, 1991 Enciclopedia Universalis, 1985-2004 Le origini del Laos, Vo Thu Tinh, 1983 Le Vietnam, Le Thanh Khoi, 1995 Bollettino degli Amis du Royaume Lao