cristianesimo

Article

August 11, 2022

Il cristianesimo (termine traslitterato) o cristianesimo (termine vietnamita) è una delle religioni originarie di Abramo, basata sugli insegnamenti, la morte sulla croce e la risurrezione di Gesù Cristo come registrato nel Nuovo Testamento. I cristiani (cristiani) credono che Gesù sia il Figlio di Dio e il Messia ebreo come profetizzato nelle Scritture dell'Antico Testamento. Appartenendo a una religione monoteista, la maggior parte dei cristiani crede che esista un solo Dio in tre persone (in greco: hypostasis) chiamato Trinità. Il cristianesimo gioca un ruolo importante nella cultura occidentale. Nel corso di due millenni, disaccordi teologici ed ecclesiologici hanno formato diverse denominazioni cristiane. Le Chiese e le Chiese ortodosse dell'Antico Oriente si separarono dalla Grande Chiesa dopo i Concili di Efeso (431) e i Concili di Calcedonia (451). Il cattolicesimo occidentale e l'ortodossia orientale interruppero la comunione l'uno con l'altro durante lo scisma est-ovest nel 1054. Il protestantesimo (comunemente noto come protestantesimo), non è una singola denominazione ma un termine collettivo. , sorto dalla Riforma protestante del XVI secolo. Complessivamente, il cristianesimo è la religione più grande del mondo con circa 2,3 miliardi di seguaci, che rappresentano oltre il 31% della popolazione mondiale.

Etimologia

L'etimologia di "Cristo" è il greco Χριστός (Khristos), che significa "unto", che si traduce nel titolo ebraico Messia. In vietnamita, i cattolici usano la parola "Cristo" per chiamare questo titolo di Gesù, mentre i protestanti usano spesso la parola "Cristo". Oltre alla parola traslitterata portoghese "Cristo" usata dai cattolici, c'è anche la parola "cristiano" che deriva dalla parola confuciana (基督) ed è comunemente usata dai protestanti. Inoltre, alcune persone usano anche il termine "cristianesimo" per riferirsi al cattolicesimo in particolare e al cristianesimo in generale.

Storia

Origine

Secondo la Bibbia, Dio è il creatore dell'universo e di tutte le cose in 6 giorni e il 7° giorno si riposa. Adamo ed Eva non ascoltarono Dio e mangiarono dall '"albero della conoscenza del bene e del male" (frutto proibito), quindi Dio li cacciò fuori dal Giardino dell'Eden. Queste due persone trasmettono il peccato (chiamato peccato originale, peccato originale) alla discendenza umana. A causa del peccato umano, Dio nacque come uomo e soffrì per riconciliarsi con Dio. Il cuore della salvezza cristiana è dunque Gesù, e quindi il cuore della vita cristiana è la convinzione che Gesù è il Figlio di Dio venuto sulla terra, il Messia. Il titolo "Messia" deriva dalla parola ebraica מָשִׁיחַ (māšiáħ), che significa "l'unto", traslitterato in greco come Χριστός Khristos. I cristiani credono che, come Messia, Gesù sia stato unto da Dio. Per governare e salvare l'umanità, Gesù venne per adempiere la profezia del Messia dell'Antico Testamento. Al centro della fede cristiana c'è che attraverso la morte e la risurrezione di Gesù, i peccatori sono riconciliati con Dio, ricevendo così la salvezza e la promessa della vita eterna. Mentre i dibattiti teologici sulla sostanza di Gesù continuano, molto