Chiave (azienda)

Article

May 29, 2022

Key è uno studio di visual novel giapponese fondato il 21 luglio 1998 e uno dei marchi di fabbrica della casa editrice di Visual Art, con sede a Kita, città di Ōsaka, prefettura di Ōsaka. Il primo romanzo visivo di Key, Kanon (1999), ha costruito una sceneggiatura dettagliata combinata con moderni disegni in stile anime e musica in movimento, creando così molte emozioni per il giocatore. Il secondo gioco di Key AIR (2000) ha seguito lo stesso formato, tranne per il fatto che la trama era più complessa e il gameplay era più radicale di quello di Kanon. Inizialmente, Kanon e AIR hanno debuttato entrambi come giochi per adulti, ma Key ha rotto con questa tendenza con il loro terzo titolo, Clannad (2004), per tutte le età. Key ha collaborato più volte con Interchannel e Prototype per rilasciare i loro giochi su palmari. Key ha anche collaborato con P.A. Works e Aniplex nella produzione della serie anime Angel Beats! (2010) e Charlotte (2015). Key ha sviluppato 12 giochi, il più recente dei quali è il romanzo cinetico Harmonia (2016) e ha annunciato il loro prossimo lavoro Summer Pockets. La co-fondatrice Maeda Jun è considerata l'ammiraglia di questo marchio; Ha partecipato alla progettazione, scrittura e composizione di musica per i principali romanzi visivi di Key. Na-Ga è l'artista principale di Key; nei primi anni il suo lavoro principale era la grafica di sfondo, ma dal momento che il sesto gioco è Little Busters! (2007), Na-Ga è diventato co-artista con Hinoue Itaru, l'ex artista di Key. Orito Shinji, il principale cantautore e co-fondatore di Key, ha prodotto musica per la maggior parte del lavoro. Kai era originariamente uno scrittore della società madre Visual Art's, ma ha sviluppato attivamente molti dei giochi di Key e continua a ricoprire il ruolo dopo le dimissioni di uno dei principali sceneggiatori, Tonokawa Yūto. Il nono gioco di Key, Rewrite (2011) presentava due autori in outsourcing: Tanaka Romeo e Ryukishi07. Key ha partecipato più volte alla fiera Comiket da Comiket 57 nel dicembre 1999, dove vendeva articoli a tema Kanon; L'ultima apparizione di Key a Comiket è stata su Comiket 91 nel dicembre 2016. Negli ultimi anni, Key partecipa attivamente a fiere e mostre di anime al di fuori del Giappone, dove interagiscono con la comunità di fan e vendono prodotti ai suoi clienti esteri. Nel 2001, la Visual Art ha fondato la Key Sounds Label per pubblicare album musicali e singoli per musica relativa ai giochi di Key e all'anime a cui hanno collaborato. A dicembre 2015, Key Sounds Label ha pubblicato più di 100 dischi. Dal 2007 al 2010, Key ha autoprodotto un programma radiofonico su Internet chiamato Key Net Radio per promuovere il proprio marchio. Molti dei giochi di Key hanno un ottimo record di vendite, essendo costantemente in cima alle classifiche dei giochi per computer in Giappone per le prime settimane dopo il loro rilascio. La maggior parte di loro sono stati adattati in vari media come anime, manga e light novel e hanno avuto un certo impatto sulla cultura popolare. Alcuni dei romanzi visivi di Key sono stati anche tradotti in inglese e pubblicati a livello globale attraverso la piattaforma St.