Sette principi dell'inferno

Article

August 14, 2022

Seven Princes of Hell o Princes of the Darkness è una frase per i sette demoni con il più grande rango e autorità all'inferno. Questo è uno dei numerosi tentativi di classificare i demoni storicamente da parte degli studiosi con l'obiettivo di comprendere i contesti biblici e mitici associati agli spiriti contrari a Dio. A partire dalla "rivolta di Satana", sono visti come angeli caduti che si ribellarono a Dio e ricevettero la punizione dell'eterno esilio all'inferno.

7 peccati

Di solito, le persone associano i Sette Principi dell'Inferno ai Sette Peccati Capitali menzionati nella Bibbia: Lucifero - l'orgoglio criminale (orgoglio superiore) Mammona - peccatore di avidità (avaritia - avidità) Asmodeus - peccatore di lussuria (luxuria - lussuria) Behemoth - peccatore adirato (ira - ira) Belzebù - peccato di gola (gula - gola) Leviatano - peccato di invidia (invidia - invidia) Belphegor - peccatore pigro (acedia - pigrizia).

Lucifero

Lucifero è il nome del primo figlio creato da Dio e il più potente arcangelo. Tuttavia, Lucifero in seguito tradì la sua fede solo perché non voleva servire gli umani e pensava che gli umani fossero inferiori, quindi convocò tutti gli angeli ribelli per sostenerlo (in seguito chiamati gli angeli caduti (circa un terzo di tutti gli angeli in paradiso) e iniziò la Guerra in Paradiso. Secondo la Bibbia satanica di Anton LaVey, Lucifero è uno dei quattro re dell'Inferno, associato all'Oriente, il "signore dei venti", il "portatore di luce", saggezza e illuminazione. Lucifero è associato al peccato dell'orgoglio, a causa del suo stesso orgoglio è caduto dalla grazia di Dio.

Belzebù

Belzebù, "Signore delle mosche" o "portatore dell'esercito di locuste". In "Testamento di Salomone", appare come il principe dei demoni e dice di essere stato in precedenza uno degli angeli più potenti del cielo, che era (6.7) associato alla stella Espero (greco: Αφροδகτη - Evening Star - Evening Star) , e Lucifero è Eosperus (Stella del mattino - Stella del mattino). Belzebù afferma di essere la causa della crudeltà dei tiranni, di far adorare i demoni tra gli uomini, di eccitare l'umanità con la lussuria, l'odio in città, l'omicidio e la guerra. "The Lost Paradise" (1667), di Milton, afferma che nessuno, tranne Lucifero, era di rango superiore a Belzebù. Rappresenta il peccato di gola nei Sette Peccati Capitali.

Leviatano

Il Leviatano è una mitica creatura marina che appare nella Bibbia. Nella scienza della demonologia, Leviatano è uno dei sette principi dell'inferno il cui compito è quello di mantenere il portale tra Assiah (il mondo fisico) e Inferno (l'inferno). Nella letteratura ebraica, il Leviatano è descritto come un drago che vive nelle profondità. Il Leviatano è anche considerato un Serafino prima della Caduta, insieme a Lucifero e Belzebù, è il re dei demoni di rango più alto. Il Leviatano è associato al peccato della gelosia e dell'invidia.

Asmodeus

Asmodeus sta bene