Associated Press

Article

June 25, 2022

L'Associated Press (in inglese "The Federation of Press", abbreviato in AP) è l'agenzia di stampa degli Stati Uniti e la più grande agenzia di stampa del mondo. Con giornali e fotoreporter che lavorano in più di 200 uffici in tutto il pianeta, l'AP è una delle più grandi fonti di notizie al mondo. AP fornisce servizi di notizie, fotografia, grafica e radio a oltre 1.700 giornali e circa 6.000 radio e stazioni televisive negli Stati Uniti. Inoltre, circa 8.500 canali multimediali al di fuori degli Stati Uniti si abbonano ai servizi di informazione di AP. AP trasmette notizie via cavo e via satellite. Secondo informazioni non confermate, il numero di persone che leggono quotidianamente le notizie AP è stimato in circa 1 miliardo di persone. AP è fusa in un'organizzazione cooperativa senza scopo di lucro di oltre 1500 membri che sono quotidiani negli Stati Uniti. Questi membri eleggono il consiglio di amministrazione dell'organizzazione. AP ha sede a New York City.

Storia

1849: La Harbour News Association apre il suo primo ufficio stampa non statunitense ad Halifax, in Nuova Scozia, per fornire informazioni alle navi in ​​arrivo dall'Europa prima del loro arrivo a New York. 1876: Mark Kellogg, il primo giornalista di AP, viene ucciso riportando la notizia durante la battaglia di Little Bighorn. 1893: Melville E. Stone divenne direttore generale dell'AP fino al 1921 dopo essere stato riorganizzato. Sotto la sua guida, AP divenne una delle agenzie di stampa più famose al mondo in quel momento. 1899: L'AP utilizza il telegrafo senza fili di Guglielmo Marconi per coprire la regata di yacht della Coppa America, Sandy Hook, New Jersey, il primo test di notizie di nuove tecnologie. 1914AP ha introdotto il telegrafo, che è stato trasmesso direttamente alla stampante tramite il filo del telegrafo. Infine è nata una rete mondiale di telescriventi a 60 parole al minuto. 1935: AP avvia WirePhoto, il primo servizio via cavo al mondo per fotografie. La prima foto emersa online ritrae un incidente aereo a Morehouse, New York, il giorno di Capodanno del 1935. 1938: AP espande il suo nuovo ufficio al 50 Rockefeller Plaza "50 Rock" all'interno del Rockefeller Center di nuova costruzione a New York City, dove ha tenuto la sua sede per 66 anni. 1941: AP si espande dalla stampa ai notiziari radiofonici. 1941: Il servizio fotografico Large World News viene acquistato dal New York Times. 1951: AP, corrispondente capo dell'ufficio di guerra di Praga, William N. Oatis, viene arrestato dalla Cecoslovacchia comunista con l'accusa di spionaggio. Non fu rilasciato fino al 1953.[1] 1849: viene aperta la Harbour News Association 1974: AP lancia l'Associated Press Radio Network con sede a Washington, DC 1994: AP lancia APTV, un'agenzia globale di raccolta di notizie video, con sede a Londra. 2004: AP sposta la sua sede da 50 Rock a 450 W. 33rd Street, New York City. 2006: AP si unisce a YouTube. 2008: AP lancia AP Mobile (originariamente noto come AP Mobile News Network), un portale multimediale che offre agli utenti notizie che possono scegliere e fornisce accesso in qualsiasi momento alle notizie internazionali, nazionali e locali. AP è stato il primo editore a lanciare un'app per iPhone dedicata nel giugno 2008 sul palco dell'evento WWDC di Apple. Questa applicazione fornisce una gamma di