India

Article

August 15, 2022

L'India (hindi: भारत, romanizzato Bhārata, inglese: India), ufficialmente conosciuta come Repubblica dell'India (hindi: भारत गणराज्य, romanizzato Bhārat Gaṇarājya, inglese: Repubblica dell'India), è una repubblica sovrana dell'Asia meridionale. Questo è il settimo paese più grande in termini di superficie e il secondo più popoloso al mondo con una popolazione di oltre 1.366 miliardi di persone. L'India è delimitata dall'Oceano Indiano a sud, dal Mar Arabico a ovest-sud e dal Golfo del Bengala a est-sud, l'India condivide un confine terrestre con il Pakistan a ovest; con Cina, Nepal e Bhutan a nord-est e Myanmar e Bangladesh a est. Nell'Oceano Indiano, l'India confina con lo Sri Lanka e le Maldive; inoltre, le isole Andamane e Nicobare dell'India condividono i confini marittimi con la Thailandia e l'Indonesia. Il subcontinente indiano è il luogo di nascita dell'antica civiltà del bacino dell'Indo, presto formate rotte commerciali internazionali e vasti imperi, che divennero ricchi e prosperi grazie al commercio e al potere culturale-militare nel corso della sua storia. Questa è anche l'origine di 4 principali religioni nel mondo, tra cui: induismo, buddismo, giainismo e sikhismo; mentre l'ebraismo, lo zoroastrismo, il cristianesimo e l'islam furono introdotti nel primo millennio dC, formando un'identità culturalmente diversa nella regione. Nella prima età moderna, la regione indiana fu gradualmente annessa e spostata sotto la gestione della British East India Company dall'inizio del XVIII secolo, e infine sotto la gestione diretta dell'Impero britannico dalla metà del XIX secolo. L'India è diventata un paese indipendente nel 1947 dopo una lotta per l'indipendenza sotto forma di lotta nonviolenta guidata dal Mahatma Gandhi. Oggi l'India è una Repubblica Costituente Federale sotto il sistema del Parlamento e della Repubblica Presidenziale, combinata con la democrazia parlamentare e la democrazia diretta, il territorio comprende 29 stati e 7 territori federali. L'economia indiana è la sesta più grande al mondo in termini di PIL nominale e la terza più grande a livello globale per parità di potere d'acquisto (statistiche 2020). Dalla promulgazione di nuove riforme economiche sulla base dell'apertura dell'economia e della formazione di un'economia di mercato completa nel 1991, l'India è diventata una delle principali economie in più rapida crescita al mondo. un paese di nuova industrializzazione. L'India è un paese con armi nucleari e una grande potenza, con il 3° esercito più grande al mondo, il 4° per forza militare totale e il 3° per spese globali.Per scopi militari, l'India è considerata una potenza media. L'India è membro della maggior parte delle principali organizzazioni internazionali, tra cui: Nazioni Unite, G-20, Commonwealth britannico, WTO, IAEA, SAARC, NAM e BIMSTEC,... Società L'India moderna è una società pluralistica, multilingue, culturale ed etnica , che ospita anche la più grande diversità di fauna selvatica della regione.