Testa di lago

Article

June 30, 2022

La testa del lago (cinese: 投壺; Hangul: 투호놀이; Kana: とうこ) è il nome di un gioco ricreativo dell'élite della civiltà dell'Asia orientale, popolare in Cina, Corea, Giappone e Vietnam. Secondo la parola "Testa" significa lanciare e "lago" è il vaso, giocare a Tomba del lago è lanciare il dardo per entrare nella bocca del vaso.

Origine

Questo è un gioco originario della Cina, popolare in Corea, Giappone e Vietnam. La leggenda narra che dal periodo primaverile e autunnale questo gioco sia stato molto popolare e tramandato in altri paesi. Da allora, il lago è stato molto popolare tra la classe superiore. I giocatori devono essere molto abili e delicati nel calcolare accuratamente la distanza e le freccette. Il gioco si svolge nella corte reale, il cortile è vuoto, i re e i mandarini si radunano e il gioco non è omicida, il vincitore sarà premiato con qualche souvenir e il perdente sarà punito con qualche bicchiere di vino. In Vietnam, questo gioco è stato registrato molto bene durante la dinastia Nguyen. L'imperatore Tu Duc era quello a cui piaceva giocare e praticava meglio questo sport di corte. Il secondo è Bao Dai, anche se a questo imperatore piace giocare a giochi occidentali come tiro con l'arco, tennis e badminton.

Strumenti Lakehead

Gli strumenti da suonare erano abbastanza semplici, ma durante la dinastia Nguyen, il modo di suonare è cambiato ed è diventato più difficile del solito. Lo strumento è composto da tre cose: la pentola, le freccette e una piccola scacchiera. Vaso: come una zucca da vino, alto, solitamente in porcellana o metallo, decorato all'esterno. L'altezza del vaso è di 65 cm, il diametro è di 5 cm. Freccette: Dette anche carte, composte da 12 pezzi che rappresentano i 12 mesi dell'anno, la lunghezza della freccetta dipende dal giocatore, la più corta è 40 cm e la più lunga è 80 cm. Rospo: Tra la distanza tra la posizione del giocatore e la posizione del vaso, è presente anche un pezzo di legno di pino, comunemente noto approssimativamente come rospo, con una superficie di circa 25 cm × 40 cm e alto circa 5 cm . Questa tavola è stata utilizzata per lanciare il dardo dopo che il giocatore lo ha fatto rimbalzare più volte nella mano e poi rilasciato dalla mano, e il dardo è stato rimbalzato indietro verso il barattolo per cadere nella sua bocca. , non devi lanciarlo direttamente nel barattolo, ma indirettamente tramite un altro strumento. Il giocatore tiene le frecce e lancia le frecce contro il "rospo", in modo che la freccia rimbalzi e voli nella bocca di un alto vaso di legno situato non lontano dall'asse. Questo è un gioco difficile, solo per giocatori abili. Nel frattempo, giocare a Lake Head in cinese, coreano e giapponese è semplice alla vecchia maniera: il giocatore lancia semplicemente delle frecce nella bocca di un lago di porcellana o smaltato di blu.

Lakehead nel Museo di Belle Arti di Hue

Al Museo delle Belle Arti Reali di Hue ci sono ancora molti strumenti per suonare il Dau Ho, molti dei quali galleggiano ancora sul mercato dell'antiquariato e si trovano in numerosi musei francesi. La prima testa di lago è fusa in bronzo dorato, decorata con fiori sbalzati e colori verde, giallo e verde e indossa un paio di nappe gialle e rosse. Al collo del vaso, attacca una bellissima collana di perle