Numero standard internazionale per riviste

Article

July 3, 2022

Numero standard internazionale per riviste (International Standard Serial Number) o ISSN (ISSN) è una sequenza di 8 cifre assegnate a un tipo di rivista cartacea o elettronica. che è unico per la pubblicazione specificata Per facilitare il controllo delle informazioni stampate con i computer. In termini di ordinazione, vendita, servizio, finanziamento, indicizzazione o prestito di tali pubblicazioni tra le biblioteche, gli International Standard Numbers for Magazines sono stati emessi nel 1975 in conformità con lo Standard Internazionale ISO 3297 con gli ultimi aggiornamenti. Edizione 5 ISO 3297: 2017 promulgato nel 2018 2017 Quando una rivista con lo stesso contenuto viene pubblicata su più di un tipo di supporto, a ciascun tipo di supporto vengono assegnati codici ISSN diversi. Ad esempio, una rivista pubblicata su carta sia cartacea che elettronica, l'ISSN fa riferimento a questi tipi di supporto. (p-ISSN) e ISSN elettronico (e-ISSN), rispettivamente, e quindi sono definiti nella ISO 3297:2007 che tutte le riviste nel sistema ISSN sono collegate tramite il collegamento ISSN (ISSN-L), che per Generic è uguale a il codice ISSN assegnato alla rivista nel suo formato multimediale originale pubblicato. Per collegare tutti gli ISSN per le riviste in tutti i tipi di media correlati.

Componenti

Numero standard internazionale per riviste È composto da 8 numeri composti da due gruppi di quattro cifre separate da un (-) Ad esempio, la rivista International Standard for Home and Garden è ISSN 0125-1996.

Riferimenti

Utilizzo dell'ISSN (International Serial Standard Number) come URN (Uniform Resource Names) all'interno di uno spazio dei nomi ISSN-URN — RFC 3044.