Vaccino contro il covid-19

Article

May 29, 2022

Il vaccino contro il coronavirus del 2019 è un vaccino che mira a costruire l'immunità contro il coronavirus che causa il COVID-19. Prima dello scoppio del COVID-19 Sono in corso sforzi per sviluppare vaccini per i coronavirus che causano altre malattie, come la sindrome respiratoria acuta grave (SARS) e la sindrome respiratoria mediorientale (MERS). Questi sforzi hanno accumulato una notevole conoscenza sulla struttura e sulla funzione del coronavirus. Ciò ha aiutato lo sviluppo di varie tecnologie per i vaccini contro il coronavirus dall'inizio del 2020 a procedere rapidamente. A partire dal 10 gennaio 2020, quando il sequenziamento genico è stato pubblicato tramite GISAID (GISAID), e dal 19 marzo, l'industria farmaceutica globale ha annunciato l'impegno a gestire la malattia. Vaccino contro il covid-19 È generalmente accreditato per ridurre l'infezione, la gravità e la mortalità correlata alla malattia negli studi clinici di fase 3. Diversi vaccini proteggono dalle infezioni sintomatiche con un'efficacia fino al 95%. A luglio 2021, ci sono 20 vaccini registrati per l'uso in almeno un paese, inclusi due vaccini a RNA (Pfizer e Moderna), 9 vaccini mortali contro il COVID-19 (BBIBP-CorV di Sino Farm, vaccino dell'Accademia cinese delle scienze mediche, Sinovac, Covaxin di Parat Biotech, CoviVac del Centro Chumakov, COVIran Barakat di Shifa Pharmed Industrial Group, Minhai-Kangtai (KCONVAC), Istituto di ricerca per problemi di sicurezza biologica QazVac e WIBP-CorV di Sino Farm) Cinque vaccini basati su virus vettoriali (Sputnik Light e Sputnik V del Galileo Research Institute, AstraZeneca, Canon Biologics Ad5-nCoV, e Johnson & Johnson) e il vaccino a subunità virale