modello in natura

Article

July 1, 2022

I modelli in natura sono modelli chiaramente uniformi che si trovano nel mondo naturale. Questi schemi si ripetono in contesti diversi. e talvolta possono essere modellati da modelli matematici. I motivi naturali includono simmetria, alberi, spirali, ruscelli ondulati, onde, schiuma, tassellatura, crepe e striature.I filosofi greci hanno anche studiato modelli, con Platone, Pitagora ed Empedocle. prova a spiegare il rango in natura La comprensione dei modelli visivi si è evoluta nel tempo. Nel 19° secolo, il fisico belga Joseph Plato sperimentò i film a bolle, portandolo al concetto di una superficie minima. Il biologo e artista tedesco Ernst Heckel ha dipinto centinaia di animali acquatici per enfatizzare la simmetria. Il biologo scozzese D'Arcy Thompson ha aperto la strada allo studio dei modelli sia nelle piante che negli animali e ha dimostrato che semplici equazioni possono essere utilizzate per descrivere la crescita a spirale. Nel 20° secolo, il matematico inglese Alan Turing predisse il meccanismo della morfologia che causa macchie e striature. Il biologo ungherese Aristid Lindenmayer e il matematico franco-americano Benoa Mandalbrot hanno dimostrato che la matematica frattale può creare modelli nella crescita delle piante. Matematica, fisica e chimica possono descrivere modelli in natura a vari livelli. I modelli negli organismi viventi sono spiegati da metodi biologici di selezione naturale e selezione sessuale. Lo studio della formazione di modelli di modellazione al computer per simulare modelli in modi diversi.

Storia

Filosofo greco in