Ratchaburi

Article

August 17, 2022

Ratchaburi è una provincia situata nell'ovest. È il centro dell'industria di trasformazione agricola come noci di cocco, mele rosa, guaiave, mango e bestiame del paese. Il nord si collega alla provincia di Kanchanaburi Contatto a sud della provincia di Phetchaburi L'est si collega alla provincia di Samut Sakhon. Provincia di Samut Songkhram e provincia di Nakhon Pathom e il contatto occidentale con la Birmania La provincia di Ratchaburi è la provincia con la più grande economia dell'ovest. e ha il maggior numero di comuni dell'ovest, il numero 5

Storia

Ratchaburi, la terra culturale del bacino del fiume Mae Klong e delle nebbie del monte Tanaosri È una delle province della regione centro-occidentale con paesaggi diversi. dalle zone di pianura il ricco bacino del fiume Mae Klong Una piantagione di vari ortaggi e frutta economici. agli altopiani della catena montuosa del Tenasserim, che si estende a ovest fino al confine tra Thailandia e Myanmar da leggende e testimonianze storiche fai supporre che Ratchaburi è uno dei distretti più prosperi della regione di Suvarnabhumi dai tempi in cui Ashoka il Grande dell'India diffuse il buddismo in questa regione intorno all'anno 218. Nakhon Pathom, o quello che a quei tempi era conosciuto come "Dvaravati", Ratchaburi era anche un luogo di ritrovo di mercanti fin dall'antichità. È anche una città di frontiera che si collega con la Birmania. Ratchaburi è quindi uno dei gruppi etnici più diversi. A circa 110 chilometri a ovest di Bangkok, si trova la provincia di Ratchaburi. La terra che è stata l'origine del vaso smaltato a forma di drago e del famoso Ban Rai o perizoma. Per coloro che non lo fanno