Sezione Cicloni Tropicali

Article

August 17, 2022

I cicloni tropicali sono classificati ufficiosamente secondo una delle cinque scale di gravità dei cicloni tropicali, utilizzando come criteri di classificazione la velocità massima media del vento e il bacino in cui si trova il ciclone tropicale. Alcune sezioni sono formalmente definite e utilizzate dagli uffici meteorologici che osservano i cicloni tropicali. E alcune sezioni sono utilizzate come scale alternative, come la misurazione dell'accumulo di energia nei cicloni, l'indice di perdita di energia, l'indice di energia cinetica integrata. e l'indice di gravità degli uragani. I cicloni tropicali che si sviluppano nell'emisfero settentrionale sono classificati in gravità dal Centro di allerta. sotto una delle tre sezioni utilizzate nell'emisfero settentrionale da cicloni tropicali o subtropicali che compaiono nell'Oceano Atlantico settentrionale o l'Oceano Pacifico nordorientale La tempesta è stata inizialmente classificata rispettivamente come depressione tropicale e tempesta tropicale. finché la tempesta tropicale non si intensifica sarà classificato come un uragano e dopo sarà soggetto a violenza con la Saffir-Simpson Hurricane Scale. in base alla velocità del vento ai venti massimi sostenuti stimati in 1 minuto Nell'Oceano Pacifico occidentale, I cicloni tropicali sono classificati in gravità secondo il Comitato Typhoon ESCAP/WMO, una scala che divide l'intensità delle tempeste in quattro categorie. Riferendosi alla velocità del vento alla velocità massima stimata del vento che soffia continuamente in 10 minuti. nell'Oceano Indiano settentrionale utilizzerà la sezione del Dipartimento Meteorologico Indiano che divide l'intensità in 7 step, riferiti alla velocità del vento alla massima velocità del vento.