linguistica

Article

June 25, 2022

La linguistica (inglese: linguistica) è lo studio del linguaggio umano. Chi studia in questo campo si chiama linguista

Tipi di studi linguistici

Lo studio della linguistica può essere suddiviso in diversi aspetti: La linguistica storica (Dicotomie e lingue) può essere suddivisa in studi storici incentrati su epoche specifiche (studio sincronico) che è lo studio delle caratteristiche linguistiche delle lingue durante le diverse epoche. Uno studio diacronico è lo studio della storia delle lingue e dei gruppi di lingue. e cambiamenti strutturali avvenuti in epoche diverse Linguistica teorica e applicata Linguistica teorica (O linguistica generale) consiste nell'assegnare una descrizione a ciascuna lingua. e formulare teorie esaurienti sui diversi aspetti del linguaggio. La linguistica applicata è l'applicazione delle teorie linguistiche ad altri campi. Linguistica contestuale e indipendente Linguistica contestuale e indipendente È una spiegazione dell'uso del linguaggio da parte degli esseri umani, come la funzione sociale del linguaggio. come usare la lingua e come creare e percepire il linguaggio umano Linguistica senza contesto È lo studio della lingua stessa. Indipendentemente dai fattori esterni coinvolti, tuttavia, questi due termini non sono chiaramente distinti. (Encyclopædia Britannica) usa quindi il termine macrolinguistica. (macrolinguistica) e microlinguistica invece, da queste diverse prospettive, i linguisti Oppure i linguisti teorici, in generale, tendono a studiare la linguistica teorica non contestuale.