Fresia orientale

Article

August 11, 2022

Frisone orientale o Frisia orientale (tedesco: Ostfriesland; Frisone orientale basso sassone: Oostfreesland; Frisone del Saterland: Aastfräislound) è una regione storica nel nord-ovest dello stato della Bassa Sassonia. Germania Si trova principalmente nella parte occidentale della penisola frisone orientale. Si trova ad est della Frisia occidentale e ad ovest del distretto della Frisia. Amministrativamente, la Fresia orientale è costituita dai distretti di Aurich, Lair, Witmund e dalla città di Emden. Ha una popolazione di circa 469.000 e un'area di 3.142 chilometri quadrati (1.213 miglia quadrate).

Cultura

Cibo

Lingua

La lingua originale del frisone orientale era il frisone orientale. che ora è vicino a diventare una lingua estinta Invece, la maggior parte dei parlanti usa il basso sassone della Frisia orientale. L'originale Frisone Orientale esiste da molto più tempo in luoghi remoti, come in isole come Wangerooge.Oggi, il moderno Frisone Orientale si trova a Saterland, un distretto vicino alla Frisia Orientale. In passato, le persone della Fresia orientale, che lasciavano le loro case sotto pressione, si stabilivano in aree remote circondate da campi e conservavano la loro lingua ereditata. Questa lingua, che costituisce l'isola linguistica più piccola d'Europa, è chiamata Frisia Saterland, o il suo nome Seeltersk, è parlata da circa 1.000 persone.

nel paese che beve caffè Le fresie orientali sono famose per il consumo di tè e la cultura del tè. I Frisoni orientali bevono circa 300 litri di tè in più pro capite ogni anno. Il tè nero forte viene servito quando si visitano le case della Frisia orientale o altri incontri e viene servito a colazione, nel pomeriggio e nel cuore della notte.