storia inglese

Article

August 11, 2022

L'Inghilterra è il paese più grande. e ha la popolazione più numerosa rispetto ad altri paesi nel Regno Unito La storia britannica preistorica è iniziata con un insediamento umano migliaia di anni fa. Posizione attuale dell'Inghilterra Era l'insediamento di Neanderthal circa 230.000 anni fa, mentre il moderno Homo sapiens L'insediamento iniziò circa 29.000 anni fa, ma la continuazione dell'insediamento iniziò circa 11.000 anni fa, con tracce di diverse epoche umane. coloni a partire dall'età della pietra media, dal neolitico e dall'età del bronzo, come Stonehenge e il tumulo di Avebury. Nell'Età del Ferro l'Inghilterra, come tutta la Gran Bretagna, a sud del Firth of Forth. È un insediamento dei Celti, un gruppo chiamato Gran Bretagna (Britone) o tribù belga che nell'anno 43 dC, i romani iniziarono a invadere la Gran Bretagna. I romani governarono la provincia di Brittaya fino al XX secolo.

Britanni e Romani

Il record delle isole britanniche è stato registrato per la prima volta da un antico mercante greco nel VI secolo aC, Pitea di Massilia, un esploratore greco che ha visitato le isole britanniche 325 anni fa. Plinio il Vecchio, un esploratore romano, descrisse le isole britanniche come un importante fonte di stagno isole britanniche che non c'è differenza dai Galli in Francia (cioè anche dai Celti) in termini di aspetto e dimensioni del corpo Giulio Cesare tentò di conquistare l'Inghilterra nel 55esimo e 54esimo anno a.E.V., ma senza successo fino all'imperatore Claudio inviò truppe per conquistare l'Inghilterra nel 43 d.C.