Thanom Kittikachorn

Article

June 26, 2022

Il feldmaresciallo Thanom Kittikachorn (11 agosto 1911 – 16 giugno 2004) è stato il decimo primo ministro della Thailandia, precedentemente in servizio come comandante in capo dell'esercito reale thailandese. comandante in capo Ministro della Difesa e Ministro degli Affari Esteri Nominato uno dei "tre tiranni" come capo del governo nell'evento del 14 ottobre 1973, che fu un evento di proteste studentesche e pubbliche. I soldati hanno usato armi da guerra per reprimere studenti e persone che si sono radunate per chiedere la costituzione. Fino a causare un gran numero di morti, di conseguenza, il feldmaresciallo Thanom Kittikachorn ha dovuto annunciare le sue dimissioni. e lasciò il paese con il feldmaresciallo Praphas Charusathien e il colonnello Narong Kittikachorn dopo l'incidente, il feldmaresciallo Thanom Kittikachorn tornò poi ordinato monaco novizio portato all'espulsione degli studenti di Thammasat Fino a quando non fu collegato agli eventi del 6 ottobre 1976, causando molti feriti, morti e sparizioni, il feldmaresciallo Thanom Kittikachorn era stato Primo Ministro per 4 mandati per un periodo di 10 anni e 6 mesi. "Ultimo feldmaresciallo" è morto con un ictus il 16 giugno 2004, all'età di 92 anni e 309 giorni.

Storia

Il feldmaresciallo Thanom Kittikachorn è nato l'11 agosto 1911 a Ban Nong Luang, distretto di Muang Tak, provincia di Tak, era figlio di Khun Sopit Bannalak (Amphan Kittikachorn) e della signora Sopit Bannalak (Lychee), aveva fratelli e sorelle. sono: Sig.ra Rampung Phanthumsen (deceduta) Ragazza, Lamphun Kittikachorn (deceduta) Feldmaresciallo, Feldmaresciallo, Maresciallo dell'aria Thanom Kittikachorn (attualmente deceduto) Sig.ra Surapee Chupinit (deceduta) Mr. Sanit Kittikachorn (deceduto) Sig.ra Saison Kittikachorn, ex Primo Ministro