marina russa

Article

June 25, 2022

La Marina russa (in russo: Военно-морской флот Российской Федерации (ВМФ России), lett. Flotta militare-marittima della Federazione Russa) è l'unità delle forze armate della Federazione russa. Responsabile delle operazioni militari nei mari, nei corsi d'acqua e nelle zone costiere della Russia. La Marina russa è stata costituita nel gennaio 1992 come successore della Marina sovietica dopo il crollo dell'Unione Sovietica nel dicembre 1991. L'originale Marina russa fu fondata dall'imperatore Pietro I di Russia (Pietro il Grande) nell'ottobre 1696. Il simbolo della prima marina russa era la bandiera di Sant'Andrea. Attualmente, la Marina russa ha una flotta di sottomarini che subentra alla Marina sovietica. Flotta artica, flotta del Pacifico, flotta del Mar Nero, flotta baltica, flotta del Caspio, aviazione navale e guardia costiera (nota anche come corpo dei marine e artiglieria costiera e forze missilistiche).

Riferimenti

Altre risorse

Spingendo i limiti della Marina russa Kommersant-Vlast, Traduzione di "L'intera flotta russa", 2008 Marina russa Elenchi delle navi navali russe (World Marines Today): questo sito non è stato aggiornato dal 2003. Armi della Marina russa Navi della Russia Storia della marina russa archiviata 2016-03-03 su Wayback Machine Una breve guida alla marina russa Video: esercitazioni della task force navale russa nell'Atlantico. Sito web ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa In russo (Ita) Marina russa 2011 – Elenco completo delle navi