Regno di Rattanakosin

Article

August 17, 2022

Regno di Rattanakosin È il quarto regno nella storia della Thailandia. A partire dal trasferimento della capitale dal lato Krung Thonburi a Bangkok che si trova ad est del fiume Chao Phraya Sua Maestà il Re Buddha Yodfa Chulalok il Grande Primo re della dinastia Chakri Salì al trono il 21 aprile 1782. La prima metà di questi giorni è stata l'aumento del potere del regno. fu interrotto da periodici conflitti con la Birmania. Vietnam e Laos La seconda metà sta affrontando la nazione coloniale. inglese e francese Ciò rende la Thailandia l'unico paese del sud-est asiatico non colonizzato dall'Occidente. L'impatto di quella minaccia portare il regno a svilupparsi in uno stato-nazione moderno potere centralizzato con confini stabiliti insieme alle nazioni occidentali Al giorno d'oggi, ci sono importanti sviluppi economici e sociali. Con l'aumento del commercio estero, l'abolizione della schiavitù e l'espansione dell'istruzione per la classe media, tuttavia, non vi fu una vera riforma politica fino a quando la monarchia assoluta non fu sostituita da una monarchia costituzionale. Nella rivoluzione del Siam del 1932 Il nome "Rattanakosin" è ancora usato oggi. Ma questo articolo parlerà solo di eventi fino al 1932.

Fondazione

Re Rama I restaurò il sistema sociale e politico del Regno di Ayutthaya. Emanò una legge che emanava un nuovo codice di leggi, ripristinando la cerimonia di corte reale. e decretò il Sangha L'amministrazione è divisa in sei dipartimenti. Di questi, quattro dipartimenti hanno in particolare il governo del territorio. Dipartimento della Difesa Meridionale Il Dipartimento dell'Interno governa il Nord e l'Est. Il Regio Dipartimento del Tesoro governa il territorio