Vaccinazione

Article

May 28, 2022

La vaccinazione o vaccinazione è un metodo per indurre protezione contro determinate malattie infettive mediante la somministrazione di un vaccino. La maggior parte dei vaccini in uso ha un componente principale sotto forma di proteine, antigeni, dal virus o dal batterio. Questo attiva il sistema immunitario dell'organismo contro il fattore che causa la malattia.L'altro è un coadiuvante che, attraverso l'irritazione generale del sistema immunitario, ha lo scopo di rafforzare la reazione dell'organismo al vaccino e quindi creare una protezione più a lungo termine. Nel corso degli anni 2000 sono stati sviluppati anche vaccini a base di acido nucleico. L'immunologia moderna è iniziata in linea di principio con, tra gli altri, il vaccino di Edward Jenner contro il vaiolo e gli esperimenti di Louis Pasteur con i vaccini contro l'antrace, il colera e la rabbia. Tuttavia, la storia della vaccinazione è più antica se si considerano le vaccinazioni praticate in Cina già nell'XI secolo. Con l'aiuto dei vaccini, la malattia del vaiolo è stata debellata e la poliomielite sta per essere debellata. Diverse altre malattie infettive sono in linea di principio scomparse nei paesi con efficaci programmi di vaccinazione infantile. Tra le altre cose, morbillo, parotite, rosolia, pertosse e tetano.

Storia

Già nel 430 aC le persone sopravvissute al vaiolo venivano chiamate a prendersi cura dei malati, perché si sapeva che non potevano ammalarsi di nuovo. In Cina, durante l'XI secolo, i bambini con una dose bassa furono attivamente infettati, in modo che morissero immediatamente o sopravvivessero ed erano immuni. La tecnica è utilizzata in Asia e si chiama varilizzazione o vaccinazione ed è un precursore della vaccinazione. Questo modo di evocare l'immunità iniziò ad essere praticato su piccola scala anche in Europa e in Nord America nel XVIII secolo. La variazione era tutt'altro che priva di rischi, ma era comunque molto più sicura del vaiolo.Nel 1796, il medico inglese Edward Jenner usò le secrezioni del vaiolo per coltivare un vaccino contro il vaiolo che quasi eradicava la malattia in Europa. Vacca significa vacca in latino; da qui il nome. Per diversi anni, Jenner aveva sentito storie di mucche da latte, donne che mungevano le mucche e avevano avuto il vaiolo non affetto dal vaiolo. Il primo a "provare clinicamente" a diventare immuni al vaiolo infettando la famiglia con il vaiolo fu il contadino Benjamin Jesty a Downshay, in Inghilterra nel 1774. Tuttavia, fu Jenner che il 14 maggio 1796 usò le secrezioni del vaiolo e lo diede a un ragazzo per poi infettare il ragazzo con il vaiolo per dimostrare che era diventato immune, per poi diffondere questa pratica ad altri medici. Poiché il farmaco per l'immunizzazione di Jenner era basato sul virus del vaiolo, che in latino è chiamato vaccinia, decise di chiamare il metodo vaccinazione. Jenner non sapeva nulla dei virus. La sua scoperta è stata basata sul caso, una buona osservazione e una buona capacità di inferenza.Anche se Jenner ha ricevuto molti elogi e attenzioni per il suo lavoro con la vaccinazione, non ha cercato di fare soldi con la sua scoperta, ma ha dato vaccini ad altri medici così che a volte è diventato senza se stesso non ospitano gli esseri umani - causano solo un'infezione sottocutanea a breve termine. Tuttavia, il virus del vaiolo è strettamente correlato al virus del vaiolo e condividono alcuni antigeni, il che significa che l'infezione da vaiolo conferisce immunità sia al vaiolo che al vaiolo.

Varianti

Il componente del vaccino a cui risponde il sistema immunitario e che fornisce immunità può essere di vario genere. Il tipo di vaccino utilizzato varia tra le diverse malattie e la scelta del tipo di vaccino comporta vantaggi e svantaggi specifici.

Vaccino attenuato

Esistono anche vaccini vivi, in cui la capacità del microrganismo patogeno di causare la malattia è stata indebolita e, nel caso ideale, completamente rimossa. Un vaccino così attenuato fornisce ancora immunità, poiché il corpo impara a riconoscere il suo antigene. Il metodo di vaccinazione di Jenner con il vaiolo utilizzava il virus del vaiolo, che senza ulteriori modifiche negli esseri umani si comportava come un virus del vaiolo indebolito. Tuttavia, di solito vengono prodotti vaccini di questo tipo