Culto del toro

Article

June 28, 2022

Il culto del toro è una parte significativa del culto della fertilità di molte culture agricole. Il toro, o solitamente solo le corna di toro, denota il maschile, la potenza, nella cultura, che compare già tra i Sumeri in Mesopotamia intorno al 3000 aC. È particolarmente prominente in seguito nelle culture neolitiche negli altopiani dell'Anatolia ma anche nel circolo minoico a Creta intorno al 1500 a.C. Le incisioni rupestri nordiche dell'età del bronzo mostrano che anche il culto del toro era importante qui intorno al 1000 a.C.

Fonti

Bra Böckers lessico, 1980.