Dizionario dell'Accademia svedese

Article

June 25, 2022

Il dizionario dell'Accademia svedese (titolo originale Dizionario della lingua svedese), abbreviato SAOB, è un'enciclopedia storica della lingua svedese pubblicata dall'Accademia svedese. È la più grande enciclopedia mai pubblicata nei paesi nordici. Il dizionario dell'Accademia svedese non deve essere confuso con il dizionario dell'Accademia svedese (SAOL) o con il dizionario svedese pubblicato nel 2009 dall'Accademia svedese (SO).

Storia

Con l'istituzione dell'Accademia svedese nel 1786, nei suoi statuti fu stabilito che sarebbe stato preparato un dizionario svedese. Da allora, con alcune interruzioni, i lavori sono andati avanti. Anders Fredrik Dalin, per conto dell'Accademia, ha preparato una bozza preparatoria di un dizionario svedese, una cosiddetta struttura del dizionario negli anni 1852-1867. Dopo che l'attuale lavoro fu ripreso negli anni '80 dell'Ottocento, questa cornice divenne poi la base per il primo volume, il cui primo numero fu pubblicato nel 1893. Nell'ottobre 2021, l'Accademia era giunta alla parola "åvägabringa" ..

Finanziamento

Il lavoro con il dizionario è stato finanziato principalmente con le entrate del quotidiano Postoch Inrikes Tidningar. All'inizio degli anni 2000, è stato deciso che il dizionario sarebbe stato completato nel 2017, tra l'altro quando le condizioni per la rivista sono cambiate e il suo più grande cliente dell'editoria regolare, l'Ufficio brevetti e registrazioni, ha iniziato a passare alla pura pubblicazione digitale diretta dei suoi post su Internet - ma questo tempo di fine è passato, ha dovuto essere posticipato di alcuni anni. Ora l'obiettivo è il 2024. Digitalizzazione Dal maggio 1997, SAOB è disponibile gratuitamente via Internet attraverso l'Università di Göteborg e il Dipartimento di Lingua Svedese, che attraverso l'O.S.A. dal 1983 si occupa di trasferire le opere stampate in formato digitale attraverso la lettura delle immagini e il riconoscimento ottico dei caratteri. Nel 2011, sono iniziati i lavori per caricare tutti i nastri di SAOB in un nuovo formato digitale, che ha portato a tutto il testo ora protetto da copyright e possibile citare direttamente dal web.

Contenuto

L'opera comprende la lingua svedese dal 1521 (anagrafe di Gustavo I), cioè non solo le parole che appartenevano alla lingua viva al momento della pubblicazione di un opuscolo. Poiché gli articoli SAOB sono stati pubblicati dal 1893, molti di essi contengono informazioni sull'uso delle parole di ricerca e il dizionario dovrebbe quindi essere usato con cautela come riferimento al linguaggio moderno, soprattutto per le parole che iniziano con le lettere all'inizio dell'alfabeto. Tuttavia, l'etimologia (origine) della parola non cambia nel tempo a meno che una nuova ricerca non sia giunta a una conclusione diversa da quando l'articolo è stato pubblicato. Poiché dalla fine del XIX secolo sono entrate in svedese molte parole completamente nuove, verranno pubblicati nastri supplementari. Gli articoli non sono solo etimologici ma danno anche molti esempi di come una parola o un'espressione stazionaria è stata usata, e come è cambiato il suo uso o livello di stile, attraverso citazioni, i cosiddetti test linguistici o stralci (estratti da testi). Un altro aspetto è che l'ortografia della prima forma non deve nemmeno riflettere ciò che era comune quando l'articolo è stato scritto. Ad esempio, in alcune parti tutte le forme di "lavoro" sono scritte come "dolore", indipendentemente dal significato. Le seguenti categorie di parole non sono generalmente incluse in SAOB: nomi di persona, toponimi, termini tecnici puri, parole dialettali e parole straniere che non hanno un'inflessione svedese.

Gestore dizionari

Theodor Wisen 1884–1892 Knut Fredrik Söderwall 1892–1912 Esaias Tegnér il Giovane 1913–1919 Ebbe Tunnel 1920–1940 (1942) Pelle Holm (1940) 1942–1957 Sven Ekbo 1957-1978 Anders Sundqvist 1978-1979 Hans Jonsson 1979–1993 Lars Svensson 1993–1999 Anki (ex Ann-Christin) Mattisson 1999-2015 Marianne Gellwar (recitazione) 31 agosto 2015–11 ottobre 2015 Christian Mattsson 2015–

Vedi anche

Il dizionario della lingua svedese dell'Accademia svedese Dizionario svedese pubblicato dall'Accademia svedese

Galleria

Riferimenti

Collegamenti esterni

Il sito web di SAOB Istituto lessicale