UK

Article

July 3, 2022

Il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (comunemente noto come Regno Unito, Regno Unito o Gran Bretagna mentre Gran Bretagna è un nome più antico per lo stato sovrano), è uno stato sovrano costituito da isole situate sulla costa nord-occidentale del continente europeo . Il paese comprende l'isola della Gran Bretagna, la parte nord-orientale dell'isola d'Irlanda e molte isole minori. L'Irlanda del Nord è l'unica parte del Regno Unito che condivide un confine terrestre con un altro stato indipendente, la Repubblica d'Irlanda. Oltre a questo confine terrestre, il Regno Unito è circondato dall'Oceano Atlantico, dal Mare del Nord, dalla Manica e dal Mare d'Irlanda. La Gran Bretagna è uno stato insulare. Il Regno Unito è sia uno stato unitario che una federazione governata da una monarchia costituzionale e da un sistema parlamentare con sede del governo nella capitale, Londra. È un paese a sé stante e si compone di quattro paesi costituenti: Inghilterra, Irlanda del Nord, Scozia e Galles. Esistono tre amministrazioni nazionali decentrate con poteri diversi, con sede a Belfast, Cardiff ed Edimburgo (rispettivamente capitali dell'Irlanda del Nord, del Galles e della Scozia). Ci sono tre dipendenze della Corona e quattordici territori d'oltremare adiacenti al Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord senza farne parte. Questi sono i resti dell'Impero Britannico, che al suo apice nel 1922 copriva quasi un quarto della superficie terrestre ed era - insieme all'Impero Russo, all'Impero Romano, all'Unione Sovietica e all'Impero Mongolo - uno dei più grandi imperi in storia. L'influenza britannica può ancora essere osservata nella lingua, nella cultura e nel sistema legale di molti dei suoi ex territori. Il Regno Unito è un paese industrializzato e ha la settima economia mondiale per prodotto interno lordo nominale e ha la settima economia per parità di potere d'acquisto. È stato il primo paese industrializzato del mondo e la prima grande potenza mondiale durante il XIX e l'inizio del XX secolo. La Gran Bretagna è ancora considerata una grande potenza con influenza economica, culturale, militare, scientifica e politica. È una potenza nucleare riconosciuta e la sua spesa militare è la quinta o la sesta più grande tra i paesi del mondo. Il Regno Unito è membro del Commonwealth, del G7, del G20, dell'OCSE, del Consiglio d'Europa, dell'Organizzazione mondiale del commercio, della NATO e delle Nazioni Unite (e membro permanente del Consiglio di sicurezza).

Etimologia

Il nome Gran Bretagna si riferisce originariamente all'isola principale e deriva dal latino Britannia, che era usato per l'arcipelago già prima della nascita di Cristo, mentre l'isola principale Gran Bretagna si chiamava Albion. Durante il Medioevo, l'isola principale venne chiamata Britannia major, in contrasto con la Britannia minor, la Bretagna in Francia, che è popolata da persone provenienti dalla Gran Bretagna. Nel linguaggio quotidiano e anche nei mass media svedesi, il nome Gran Bretagna è usato come abbreviazione o al posto del nome completo Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Tuttavia, chiamare l'intero stato sovrano come l'Inghilterra è da considerarsi sbagliato. Nell'uso della lingua ufficiale secondo il Ministero degli affari esteri svedese, o quando i documenti dell'Unione europea sono formulati in svedese, si applica l'intera forma del nome lungo, o in alternativa la forma breve Regno Unito. La Gran Bretagna ha invece un altro vero significato, riferendosi solo a Inghilterra, Scozia e Galles, che costituivano anch'esse una propria formazione statale prima che fosse istituita l'attuale unione. In un contesto in cui il Regno Unito non si riferisce automaticamente al Regno Unito e all'Irlanda del Nord o addirittura al Regno Unito, l'uso quotidiano del termine diventa problematico poiché porta a varie forme di problemi di delimitazione in cui è difficile sapere in quale contesto nome Regno Unito significa in realtà.