Fonetica paralinguistica

Article

June 25, 2022

La fonetica paralinguistica riguarda i fenomeni nel linguaggio che si trovano accanto al linguaggio, ma che sono comunque fondamentali per la comunicazione vocale come fenomeno biologico e sociale. L'argomento comprende principalmente lo studio delle differenze fisiologiche e acustiche tra enunciati linguisticamente identici, che hanno a che fare con l'età, il sesso dei parlanti e il tipo di fonazione, voce e velocità di parlare che scelgono, e come il discorso è influenzato dalle emozioni e atteggiamenti. I fattori citati influiscono notevolmente anche su proprietà acustiche come le frequenze formanti, che sono di grande importanza per la percezione dell'identità dei suoni del parlato. Un obiettivo importante nell'argomento consiste quindi nello spiegare la capacità umana di, come ascoltatore, separare i due tipi di informazioni l'uno dall'altro. Questa capacità può essere spiegata sulla base della teoria della modulazione del parlato, in cui il parlato è considerato una voce modulata, dove l'informazione paralinguistica (come si dice) è veicolata dalla voce e la sua modulazione di maggiore durata mentre l'informazione linguistica (cosa è detto) è veicolato dalle modulazioni sovrapposte a più breve termine. Allora non ci può essere discorso che manchi di qualità paralinguistica, mentre ci possono essere suoni umani che manchino di qualità linguistica. Questo argomento include anche lo studio di tali fenomeni nel linguaggio e nel linguaggio, che hanno un'origine paralinguistica. Questi si trovano nella prosodia, ma anche nel vocabolario (imitazione del suono e simbolismo del suono). I risultati degli studi sulla fonetica paralinguistica possono essere utilizzati, tra le altre cose, per simulare la variazione paralinguistica nel discorso sintetico e nel riconoscimento vocale automatico in parte per riconoscere le informazioni paralinguistiche, ma anche per riconoscere le informazioni linguistiche senza interferenze da parte del paralinguistico.

Letteratura

Hartmut Traunmüller (2000) Sussurri e grida - La fonetica paralinguistica nella comprensione dell'umano. Ricerca umanistica all'Università di Stoccolma, ed. di Kerstin Dahlbäck. Natura e cultura, pag. 308 - 330.

Collegamenti esterni

Un tour dei campi della fonetica (intorno all'interazione tra fenomeni linguistici e non linguistici nel discorso.)