Nord America

Article

August 15, 2022

Il Nord America è un continente che comprende la parte settentrionale del doppio continente americano. Confina a nord con l'Oceano Artico, a est con l'Oceano Atlantico, a sud-est con il Mar dei Caraibi ea sud e ad ovest con l'Oceano Pacifico. La demarcazione della terra nel sud varia, il che significa che il Messico e l'America centrale sono inclusi in vari gradi. Il Nord America copre un'area di 24,5 milioni di chilometri quadrati, ovvero circa il 4,8% della superficie terrestre (compresi Messico e America Centrale). Nel 2008 la sua popolazione era stimata intorno ai 529 milioni di abitanti. Il Nord America è il terzo continente più grande del mondo, dopo l'Asia e l'Africa, e il quarto in termini di popolazione, dopo l'Asia, l'Africa e l'Europa. Il continente ha due popolazioni indigene, indiani e Inuit.

Utilizzo

Geopoliticamente, "Nord America" ​​​​si riferisce spesso al Canada e agli Stati Uniti insieme a Groenlandia e Bermuda, mentre l'America Centrale, incluso il Messico, costituisce la terraferma nordamericana a sud degli Stati Uniti. I Caraibi normalmente comprendono tutte le isole del Mar dei Caraibi. Il termine America Centrale è talvolta usato come sinonimo di America Centrale, a volte come termine collettivo per Messico, America Centrale e Caraibi. Da un punto di vista linguistico e sociopolitico, gli Stati Uniti, il Canada e le altre regioni anglofone dell'America (Belize, Guyana e Caraibi inglesi) sono spesso raggruppate sotto il nome di Anglo-America. I restanti paesi del Nord e del Sud America, compresa la maggior parte dei Caraibi, dove si parlano le lingue romanze, sono chiamati America Latina. Il termine Nord America significa cose diverse per persone diverse e a seconda del contesto. Il termine è più spesso percepito come riferito solo agli Stati Uniti e al Canada, soprattutto dalle persone che vivono in questi paesi, e quindi esclude sia il Messico che i paesi dell'America centrale. In altri casi, il termine include uno o più degli altri paesi, ma solo se il contesto chiarisce che sono inclusi. Un esempio è il blocco commerciale NAFTA, che include il Messico. Canadesi e americani parlano spesso di una "cultura nordamericana" collettiva, che descrive solo gli anglofoni del continente. Queste sfumature di significato sono probabilmente dovute al fatto che gli Stati Uniti e il Canada sono culturalmente ed economicamente più simili rispetto al resto del Nord America. Tuttavia, i messicani tendono a protestare contro questo uso, poiché sono membri del NAFTA e geograficamente situati in Nord America. I centroamericani, tuttavia, si accontentano spesso di essere chiamati centroamericani, per quanto abbiano una storia comune e i numerosi tentativi di integrazione internazionale in cui il Messico spesso non è stato coinvolto. Geografia e geologia Geograficamente, il confine tra Nord America e Asia attraversa lo Stretto di Bering, mentre il confine con il Sud America attraversa la parte più stretta del doppio continente, il Panama Peak. Geologicamente, tuttavia, il confine tra la placca continentale nordamericana e la placca continentale eurasiatica va un po' nella Siberia nord-orientale, mentre il confine con la placca continentale sudamericana corre lungo il Tehuantepecnäset. L'area tra Tehuantepecnäset e Panamanäset, in America Centrale, è quindi geologicamente parte del Sud America. Per ragioni geopolitiche, l'America centrale e l'intero paese di Panama sono solitamente attribuiti al Nord America. La Groenlandia è geograficamente e geologicamente situata nel Nord America, ma non è considerata politicamente parte del continente. Il confine tra la placca continentale nordamericana e la placca pacifica corre in parte a terra ed è chiamato faglia di San Andreas. È una famigerata fonte di terremoti in California.

Tabella degli Stati e delle aree specifiche

Natura

La sezione descrive la natura in Nord America e Messico.

Flora

La flora del Nord America è caratterizzata in particolare al nord da una grande somiglianza con il vecchio mondo, dovuta alla vicinanza con l'Asia e all'antico collegamento terrestre con l'Europa. Una notevole differenza rispetto all'Europa è la ricchezza di specie molto maggiore in America. Le foreste del nord Europa sono costituite da quasi 40 specie arboree autoctone, quelle americane