Article

May 28, 2022

L'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (abbreviato NATO; inglese: Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico, abbreviato NATO; francese: Organization du traité de l'Atlantique Nord, abbreviato OTAN), noto anche come Trattato Atlantico, Alleanza Atlantica, Alleanza Atlantica, North Atlantic Alliance, è un'alleanza militare istituita dal Trattato Nord Atlantico, firmato il 4 aprile 1949 ed entrato in vigore il 24 agosto 1949. La stessa Organizzazione del Trattato, istituita nel 1951, costituisce un sistema di difesa collettiva in cui i suoi Stati membri convengono di difendersi reciprocamente dagli attacchi esterni. La sede della NATO si trova a Bruxelles, in Belgio. Il comandante operativo ha un comandante supremo alleato in Europa che è sempre un generale o un ammiraglio degli Stati Uniti. Gli obiettivi fissati nel Patto Atlantico (vedi sotto) non sono cambiati negli anni da quando il Trattato è rimasto invariato dal 1949. Tuttavia, i compiti della NATO sono cambiati a causa delle mutate situazioni della politica di sicurezza e sono stati adattati di conseguenza. Nei primi anni, l'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico era poco più di un'associazione politica, ma con la guerra di Corea la struttura militare fu ricostruita. Il primo segretario generale della NATO, Lord Ismay, dichiarò che l'obiettivo dell'organizzazione era "tenere fuori i russi, gli americani dentro e i tedeschi a terra". Durante tutta la Guerra Fredda, i dubbi sulla forza del rapporto tra gli stati europei e gli Stati Uniti sono diminuiti e fluiti, insieme a dubbi sulla credibilità della difesa della NATO contro una possibile futura invasione sovietica - dubbi che hanno portato la Francia a sviluppare le proprie armi nucleari . Dopo la caduta del muro di Berlino (1989), furono create relazioni più amichevoli con ex potenziali nemici nell'est e molti vecchi stati orientali e membri del Patto di Varsavia divennero persino membri della NATO. Il budget militare totale per tutti i paesi della NATO è il 69 percento della spesa mondiale per la difesa. Gli Stati Uniti da soli rappresentano il 35% della spesa totale mondiale per la difesa.

Storia

Background e istruzione

Un diretto predecessore della NATO fu il Patto di Bruxelles, concluso nel 1948 da Belgio, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Regno Unito, a sua volta preceduto da accordi bi e trilaterali tra alcuni di questi paesi subito dopo la seconda guerra mondiale. La seconda guerra mondiale aveva mostrato la necessità di coordinare le difese dei paesi contro possibili future minacce di guerra e l'inizio della guerra fredda ha mostrato che tale minaccia era già una realtà. La base della NATO è il Trattato Nord Atlantico, un accordo di difesa collettiva firmato il 4 aprile 1949 dagli Stati europei di Belgio, Danimarca, Francia, Islanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo e Regno Unito, nonché gli stati nordamericani, Stati Uniti e Canada. Il motivo era la paura dell'accresciuta posizione di potere dell'Unione Sovietica in Europa, specialmente dopo che i comunisti presero il potere in Cecoslovacchia nel 1948. Il nucleo del trattato è l'articolo 5, che afferma che un attacco a un paese della NATO è un attacco alla intera alleanza. La stessa Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico è stata costituita nel 1951 per organizzare la difesa collettiva del Trattato atlantico. Molti di questi paesi erano neutrali prima della guerra, ma erano stati comunque attaccati dalla Germania, e da questa esperienza giudicarono che un'alleanza fosse la migliore. La Svezia non aderì perché aveva l'esperienza di non essere attaccata e, attraverso la neutralità, di evitare di partecipare alla guerra. Con l'escalation della Guerra Fredda negli anni '50 e lo scoppio della Guerra di Corea, la Germania Ovest si unì come membro nel 1955. L'Unione Sovietica rispose fondando il Patto di Varsavia lo stesso anno.

Guerra Fredda

Nel 1966, la Francia si ritirò dal comando militare congiunto della NATO perché il presidente francese Charles de Gaulle credeva che il comando militare congiunto fosse troppo nell'interesse degli Stati Uniti e ostacolasse la Francia.