Museo Nazionale di Beirut

Article

June 25, 2022

Museo Nazionale di Beirut (arabo: متحف بيروت الوطنيّ, Matḥaf Bayrūt al-waṭanī, francese: Musée national de Beyrouth è un museo di archeologia a Beirut, Libano. L'edificio del museo è stato completato nel 1937 e il museo è stato ufficialmente aperto nel 1942. Il il museo è stato ufficialmente aperto nel 1942. dopo la prima guerra mondiale e la collezione del museo oggi è composta da circa 100.000 oggetti. Sono esposti al pubblico circa 1.300 oggetti, inclusi oggetti dalla preistoria al tempo dei Mamelucchi e dell'Impero Ottomano. Il museo è particolarmente noto per la sua collezione di oggetti fenici. Durante la guerra civile in Libano, scoppiata nel 1975, ha danneggiato l'edificio del museo e parti della sua collezione, ma la parte principale della collezione potrebbe essere salvata e dopo i lavori di ristrutturazione dell'edificio del museo, il museo potrebbe essere riaperto nel 1999. L'edificio del museo è stato progettato dagli architetti Antoine Nahas e Pierre Leprince-Ringuet.Chehab (nato nel 1904, morto nel 1994) è stato il curatore del museo dal 1942 al 1982.

Esempi dalla collezione del museo

Questo articolo si basa in tutto o in parte su materiale tratto da Wikipedia in lingua inglese, versione precedente.

Fonti