Mountain Meadows-massakern

Article

June 28, 2022

Il massacro di Mountain Meadows è stato l'omicidio di massa di un gruppo di coloni che hanno viaggiato pacificamente attraverso lo Utah diretti in California. L'attacco fu iniziato da una milizia mormone locale e portato a termine con un gruppo di indiani Paiute l'11 settembre 1857. L'incidente iniziò come un attacco indiano ma si trasformò rapidamente in un assedio. Alla fine, i coloni furono indotti con l'inganno da un importante sacerdote mormone a rinunciare alle loro armi, dopodiché furono massacrati insieme dai mormoni e dagli indiani. Gli unici sopravvissuti erano 17 bambini, tutti di età inferiore agli otto anni. Si stima che siano stati uccisi quasi 120 uomini, donne e bambini, anche se il numero esatto è controverso. Sotto il nome di September Dawn, l'evento è stato girato nel 2007 con, tra gli altri, Jon Voight in uno dei ruoli principali.

Riferimenti

Questo articolo è basato in tutto o in parte su materiale tratto da Wikipedia in lingua inglese, 28 marzo 2011.