Londra

Article

June 25, 2022

Londra è la capitale della Gran Bretagna e (de facto) del Regno d'Inghilterra. La città fu fondata con il nome di Londinium come capitale della provincia romana della Britannia, per la quale era anche una città portuale sul fiume Tamigi. Il fiume divide la città in una parte settentrionale e una meridionale, collegate da numerosi ponti e gallerie; il ponte più famoso è il Tower Bridge neogotico. Londra si trova nel sud-est del paese ed è il centro economico, politico e culturale del Regno Unito e, tra l'altro, la sede della famiglia reale britannica, del parlamento e delle istituzioni governative del paese.Londra contava poco più di 9,3 milioni di abitanti da 2020, 13,8 milioni di abitanti all'inizio del 2015. Al censimento del 2001, quasi il 22% della popolazione è nata al di fuori dell'UE.Nel corso della storia, Londra ha avuto una grande influenza sulla cultura, la finanza, il commercio e la politica sia a livello nazionale che internazionale. In una prospettiva storica, la città ha beneficiato della posizione dominante del Regno Unito, in parte come principale paese industriale, ma anche attraverso un ruolo di primo piano nel commercio e nella politica. Ancora oggi, Londra è uno dei più grandi centri finanziari del mondo e ha un PIL pro capite tra i più alti tra le città europee. Londra ha anche un ruolo di primo piano nell'istruzione e nella cultura. La città ha diverse università e college, tra cui l'Imperial College London e l'Università di Londra. L'Università di Londra è stata fondata nel 1836 ed è composta da una ventina di unità autonome, tra cui l'University College, il King's College e la London School of Economics. La città ha una lunga lista di antichi musei, biblioteche, teatri e centri culturali simili, che insieme gestiscono un patrimonio culturale sia del Regno Unito che del mondo.

Storia

Londra è stata fondata dall'Impero Romano durante il suo dominio sulle isole britanniche. Il nome dato alla città dai romani, Londinium, ha origini preromane ed era forse il nome precedente della zona. Questo insediamento fortificato era la capitale della provincia romana della Britannia. Dopo la caduta dell'Impero Romano, Londinium fu abbandonata e una città sassone chiamata Lundenwic fu fondata circa un chilometro e mezzo più a ovest, nell'attuale Aldwych, nel 600 d.C. L'antica città romana fu ri-fortificata alla fine del IX o all'inizio del IX secolo. Westminster era una volta una città a sé stante ed è stata la sede della corte e del governo inglese sin dal Medioevo. Alla fine, Westminster e Londra crebbero insieme per formare la base di Londra, che divenne la città più grande dell'Inghilterra, ma non la capitale (Winchester fu la capitale dell'Inghilterra fino al XII secolo). Londra è cresciuta costantemente nel corso dei secoli, circondando e costruendo sobborghi di villaggi e città vicini, terreni agricoli, aree rurali, prati e foreste e si è diffusa in tutte le direzioni. Dal XVI secolo all'inizio del XX secolo, Londra fiorì come capitale dell'Impero britannico. Nel 1666, il grande incendio travolse la città e distrusse un terzo del centro cittadino, solo il Tamigi impedì al fuoco di raggiungere la parte meridionale. La ricostruzione ha richiesto più di un decennio per essere completata. Dopo l'incendio, Christopher Wren ha fatto una nuova proposta per il centro di Londra. La proposta è stata ispirata da Parigi e ha avuto una soluzione di città aperta e spaziosa, alla Londra storicamente angusta. Ma la mancanza di denaro ostacolò il progetto e il terreno fu restituito ai precedenti proprietari perché dovettero costruire le case dove un tempo sorgevano. Tuttavia, Christopher Wren è riuscito a realizzare parte del progetto: la Cattedrale di St. Paul. La crescita di Londra accelerò nel XVIII secolo e all'inizio del XIX secolo era la città più grande del mondo. Il sistema di governo locale di Londra ha faticato a far fronte a questa rapida crescita, in particolare fornendo infrastrutture sufficienti alla città. Nel 1855 fu creato il Metropolitan Board of Works (MBW) per fornire a Londra un'infrastruttura