Karen (stato)

Article

June 25, 2022

Karen (birmano: ကရင်ပြည်နယ်) è uno stato della Birmania. Si trova nella parte meridionale del paese, 300 km a sud est della capitale Naypyidaw. La popolazione era di 1.574.079 al censimento del 29 marzo 2014 e lo stato copre un'area di 30.382,8 chilometri quadrati. Karen confina con il territorio dell'Unione di Naypyidaw e gli stati di Shan e Kayah a nord, la Thailandia a est, lo stato di Mon a sud e la regione di Bago a ovest. Nel 1989, il governo birmano ha cambiato il nome inglese ufficiale dello stato da Karen a Kayin.

Storia

Dopo la prima guerra anglo-birmana, la parte meridionale del futuro stato di Karen fu incorporata nell'India britannica e l'area divenne un obiettivo per i missionari cristiani stranieri e molti Karen si convertirono al cristianesimo.Nel febbraio 1947, la Karen National Union (KNU) si formò in un congresso il popolo di Rangoon. Quando la Birmania divenne indipendente, il popolo Karen non ottenne il proprio stato e scoppiò un conflitto armato tra KNU e il governo birmano che dura dal 1949. Lo stato di Karen è stato formato nel 1952 contemporaneamente alla proposta di fondersi lo stato di Karenni (in seguito ribattezzato Kayah) con Karen è stato respinto dal leader dello stato di Karennis. Nel gennaio 2012 è entrato in vigore un cessate il fuoco tra KNU e il governo della Birmania.

Geografia

La città più grande di Karen è la capitale Hpa-an.

Distretto

Lo stato di Karen è composto da quattro distretti:

Comuni

I quattro distretti dello stato sono costituiti da sette comuni (inglese: townships): Hpa-an: Hpa-An Hlaingbwe Thandaunggyi Papun: Hpapun Kawkareik: Kawkareik Kyainseikgyi Myawaddy: Myawaddy

Politica

Secondo la costituzione della Birmania, il potere esecutivo spetta a un Primo Ministro nominato dal Presidente della Birmania. Prima di essere nominata, la persona deve essere confermata dal legislatore statale, Karen State Hluttaw. L'ultimo primo ministro di Karen è Daw Nann Khin Htway Myint dell'Unione democratica nazionale, nominata il 30 marzo 2016. Il parlamento statale è un'assemblea unicamerale con 23 membri divisi in tre gruppi a seconda di come vengono eletti. 14 membri ordinari sono eletti in collegi unipersonali corrispondenti ai 7 comuni dello stato (inglese: township) e ogni comune è diviso in due collegi. 3 membri costituiscono i cosiddetti Ministri degli Affari Etnici e ogni membro rappresenta ed è eletto da una minoranza etnica (le autorità del paese determinano quali gruppi etnici costituiscono una minoranza etnica nazionale) la cui popolazione costituisce più dello 0,1% della popolazione dello stato. Nello stato di Karen, i gruppi etnici bamar, mon e pa'o sono rappresentati ciascuno dal ministro degli Affari etnici. Gli interessi del popolo Karen sono considerati dal governo rappresentati poiché lo stato è costituito da aree in cui il popolo Karen è la maggioranza. Infine, l'esercito birmano ha il diritto di nominare membri del parlamento corrispondenti a un quarto del numero dei parlamentari (cioè i membri ordinari ei tre ministri degli Affari etnici) e nel parlamento Karen il numero dei membri militari del parlamento è sei. 2015, e poi l'Unione Nazionale Democratica (NLD) ha vinto 10 dei 23 seggi regolari e tutte e tre le elezioni per i ministri degli Affari etnici per un totale di 13 seggi su 23 e quindi la propria maggioranza in parlamento. I restanti seggi sono andati allo United Solidarity and Development Party (3 seggi) e al Kayin People's Party (1 seggio).

Infrastrutture

A Karen ci sono gli aeroporti Hpa-an Airport e Hpapun Airport.

Dati demografici

Al censimento del 29 marzo 2014, il censimento non ha potuto essere completato in alcuni villaggi del comune di Hpapun che erano controllati dalla Brigata Cinque dell'Unione Nazionale Karen (KNU). La KNU invece ha eseguito il proprio disegno di legge e il governo birmano ha ritenuto che il disegno di legge fosse affidabile. La popolazione contata era di 1.504.326 persone, di cui 739.127 uomini (49,13%) e 765.199 donne (50,87%). La parte della popolazione conteggiata da KNU ammontava a 69