Burj Khalifa

Article

August 17, 2022

Burj Khalifa (in arabo: برج خليفة Burǧ Ḫalīfah, 'Khalifa Tower') è un grattacielo di 828 metri a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, alto 163 piani, che lo rende sia l'edificio più alto del mondo che la struttura più alta del mondo (compresi gli alberi di comunicazione ).

Descrizione

In un progetto iniziale, il grattacielo sarebbe alto 705 metri [fonte necessaria], ma durante la costruzione i piani sono stati modificati in modo ancora più alto. Durante il periodo di costruzione, è stato chiamato Burj Dubai (برج دبي, 'Dubai Tower'), ed è stato dato il suo nome definitivo Burj Khalifa all'inaugurazione, che si è tenuta il 4 gennaio 2010. È stato chiamato in onore di United Arab Il presidente degli Emirati Khalifa bin Zayed Al-Nahyan. L'immobile è adibito ad albergo, ufficio e ad uso abitativo. Due piani sono aperti come punto di osservazione per il pubblico, i piani 125 e 148 che si trovano a 456 e 555 metri da terra, dove si può anche stare all'aperto su una terrazza. Dal 13 febbraio 2019 è aperta anche al pubblico la visita a pagamento dei piani 154-153-152. Visitabile anche la terrazza al 152° piano. Il Burj Khalifa fa parte di un progetto chiamato Downtown Burj Dubai, che è stato stimato in 2.000 miliardi di dollari. Il budget totale per il Burj Khalifa è stato stimato in 400 miliardi di dollari. Le fondamenta sono state gettate nel 2005 e nel nuovo anno 2006 l'edificio ha raggiunto i 100 piani. La costruzione è stata gestita dalla società di costruzioni Emaar con sede a Dubai e la sudcoreana Samsung è l'appaltatore principale. Il Burj Khalifa è per lo più costruito in cemento armato, il che è stato un grosso problema, in quanto non è possibile pompare più in alto di circa 450 metri con una pompa. Avevano quindi un'altra pompa nell'edificio per poter utilizzare il cemento fino a un'altezza di 591 metri. È stata attirata l'attenzione sulle condizioni di lavoro da schiavi delle migliaia di lavoratori ospiti asiatici che hanno eretto la torre.

Registra

All'inaugurazione del 4 gennaio 2010, il Burj Khalifa ha sequestrato i seguenti titoli: L'edificio indipendente più alto del mondo, 828 metri (ex CN Tower a Toronto a 550 metri) L'edificio più alto del mondo, 828 metri (ex Tokyo Skytree 634 metri) Edificio con più piani, 164 (ex World Trade Center di New York con i suoi 110 piani) Pompaggio verticale del calcestruzzo, 700,1 metri La struttura più alta del mondo di sempre, 828 metri (precedentemente torre radio di Konstantynow 646 m) Il piano 156 è diventato l'ultimo di cemento, dopo di che inizia la sezione in acciaio. Non è chiaro quanti piani siano inclusi nella sezione in acciaio e fino a che punto arrivino gli ascensori. Dopo il piano 162, non c'è ascensore, solo una scala, poiché i piani superiori contengono attrezzature per la manutenzione. Tuttavia, questo tipo di pavimentazione conta, dando al Burj Khalifa oltre 160 piani. Nel dicembre 2008, hanno iniziato a lanciare la guglia dall'interno della sezione d'acciaio. L'unica minaccia per il Burj Khalifa oggi è la possibilità che l'altra grande società di costruzioni di Dubai (Nakheel) inizi a costruire il suo progetto di "alta torre". Nel 2003-2009 è stato eseguito il progetto Al Burj / Nakheel Tower, una torre che avrebbe raggiunto oltre 1.000 m. Tuttavia, il progetto è stato annullato nel dicembre 2009.

Galleria

Riferimenti

Collegamenti esterni

Sito web del Burj Khalifa Grattacielo Burj Khalifa