Falco di palude blu

Article

August 14, 2022

Il falco di palude blu (Circus cyaneus) è un uccello della famiglia dei falchi nell'ordine degli Accipitriformi. Nidifica nelle zone umide e nei paesaggi agricoli delle parti settentrionali dell'Europa e dell'Asia. Il numero di uccelli sta diminuendo, ma la popolazione è ancora considerata vitale a livello globale. In Svezia, tuttavia, è classificato come quasi minacciato. In passato, l'albanella reale (Circus hudsonicus) era considerata una sottospecie dell'albanella reale, ma ora è generalmente distinta come specie a sé stante.

Aspetto

L'albanella reale ha un profilo tipico dell'albanella reale con ali lunghe e piuttosto strette e una coda abbastanza lunga. Come altre specie del genere, mantiene le ali in posizione a V quando scivola vicino al suolo. È un grande falco di palude che misura 42–55 cm e ha un'apertura alare di 97–118 cm. Il maschio adulto è grigio-azzurro sul lato superiore, più chiaro sul lato inferiore e ha le punte delle ali nere. La femmina e il giovane sono grigio-brunastri, hanno un becco superiore bianco non striato e una parte inferiore striata di marrone più chiaro. Poiché può essere difficile sessuare individui giovani e talvolta anche femmine adulte invecchiate, questo costume brunastro è chiamato "di colore femminile" sebbene includano anche maschi giovani. Una differenza morfologica è il colore dell'iride, dove i giovani hanno la luce e gli adulti hanno l'oscurità. La specie è simile al falco delle steppe e al falco di prato, ma differisce in volo su ali più larghe e una mano più corta e piena con cinque aculei di invio sulla punta dell'ala invece di quattro. Il maschio ha un petto blu-grigio nettamente definito e un bordo d'uscita scuro sull'ala.Il Falco di Palude Americano, precedentemente trattato come una sottospecie di Falco di Palude Blu, è molto simile ma color castagna striato, fasciato e macchiato sul petto, ventre e fianchi. Inoltre, il colore grigio-blu del lato superiore dell'ala passa dolcemente alle estremità alari nere, rispetto al più nettamente delimitato del falco di palude blu. La femmina è molto simile alla femmina dell'albanella reale ma è leggermente più scura sotto. Tuttavia, il giovane uccello differisce notevolmente dall'essere molto più bruno-rossastro e meno striato rispetto al costume corrispondente del Blue Marsh Hawk.

Suono

La canzone del gioco durante il periodo della riproduzione che viene pronunciata in volo consiste in una rima veloce e rimbalzante, "thick-uck-uck-uck-uck", simile al richiamo di avvertimento del piccolo gabbiano. La femmina fischia stridulo e sottile, "piih-e", quando il maschio porta una preda. Il suono di avvertimento è dalla femmina un rapido e cinguettante "chirp-it-it-it-et-it-et-it-et...", dal maschio un "check-ek-ek-ek" più diretto.

Distribuzione e sistematica

Il falco di palude blu è un uccello migratore che nidifica nelle parti settentrionali dell'Europa e dell'Asia. In inverno, le popolazioni paleartiche si spostano nelle aree più meridionali dell'Europa, dell'Africa settentrionale e dell'Asia temperata e si trovano a nord fino alla Svezia meridionale e alla Gran Bretagna settentrionale. Nelle zone di nidificazione più miti, come Francia e Gran Bretagna, la specie può essere presente tutto l'anno.

Evento in Svezia

In contrasto con l'albanella reale, l'albanella reale è principalmente un uccello settentrionale in Svezia, principalmente in Norr- e Västerbotten e Lapponia, occasionalmente anche in Ångermanland, Jämtland e Medelpad. Nella Svezia meridionale e centrale si riproduceva regolarmente nei laghi di canna e nelle paludi, ma all'inizio degli anni '60 fu eradicato. Durante gli anni '70 è tornato e si è riprodotto per diversi anni a Öland, ma poi è scomparso di nuovo. L'ultimo evento permanente nella Svezia meridionale è stato nel lago Hornborgasjön nel Västergötland, fino alla metà degli anni '90. Durante l'inverno si sposta nell'Europa meridionale o occidentale, a volte solo nella Svezia meridionale.

Parentela

In precedenza, l'albanella reale (Circus hudsonicus) era considerata una sottospecie dell'albanella reale, ma differisce in modo significativo per suono, aspetto, morfologia ed ecologia. Gli studi sul DNA mostrano anche che il suo parente più prossimo è la specie sudamericana di albanella grigia (Circus cinereus). È quindi considerato oggi come una specie a sé stante. Questo trio è più strettamente correlato alla coppia di specie del falco delle steppe e del falco di palude nero sudafricano (Circus maurus), mentre il falco di prato è più distante