Densità demografica

Article

August 15, 2022

La densità di popolazione, densità di popolazione, è il rapporto tra la popolazione di un'area e l'area e indica quanto è densamente popolata un'area geografica. L'unità abituale è abitanti/km² e può essere illustrata, ad esempio, sotto forma di mappa. La densità di popolazione varia considerevolmente tra i diversi luoghi della terra.

Il concetto

La densità di popolazione è una misura che porta facilmente a malintesi. La popolazione è distribuita in modo non uniforme in un paese. Ad esempio, l'85% della popolazione svedese vive su meno dell'1,5% dell'area del paese. Quasi tutti vivono in aree urbane con almeno duecento vicini raggiungibili a piedi. Una parte del restante 15% della popolazione vive in piccole città con 50-199 persone e coloro che vivono fuori da tali città spesso vivono lungo un fiume o una costa. Ciò è ben illustrato nella prima mappa a griglia completa della popolazione svedese che Stig Olsson, presso Statistics Sweden, ha prodotto nel 1995. Sulla base della definizione dell'OCSE che le aree urbane hanno almeno 50.000 abitanti, si può affermare che 6 svedesi su 10 vivono nelle aree rurali piuttosto che in un ambiente urbano. Ciò è in linea con il fatto che la Svezia è uno dei paesi più scarsamente popolati d'Europa. Quando si tratta di pianificare servizi e allocare attività, è spesso necessaria una base di popolazione più ampia rispetto alle località più piccole e in questi casi sono richiesti calcoli della disponibilità entro la distanza del pendolarismo o altri modelli della distribuzione della popolazione che si adattano allo studio attuale.

Statistiche

Nel 2015, la Svezia contava 24 abitanti/km² (in base all'area del paese esclusi laghi e corsi d'acqua), che può essere confrontata con la densità di popolazione media della terra che era di 56 abitanti/km² (tutta la superficie terrestre esclusa l'Antartide) in quel momento. Ogni anno, l'ONU pubblica un rapporto intitolato World Population Prospects, che contiene statistiche complete, tra le altre cose, sulla densità della popolazione. La Svezia è al 158° posto su 196 e quindi appartiene al quinto dei paesi più scarsamente popolati del mondo. Tra i Paesi con un'area di oltre 10.000 km² (cioè non costituiti da una sola città o da più isole minori), il Bangladesh è il Paese più densamente popolato del mondo con 1.237 persone per chilometro quadrato nel 2015. Il secondo della lista è Corea del Sud con 519 abitanti/km². Tuttavia, ci sono diversi fattori che possono influenzare la rilevanza di queste cifre; ad esempio, la Corea del Sud è costituita in gran parte da aree montuose dove è difficile coltivare e vivere, mentre il Bangladesh è costituito in gran parte solo da terre fertili. Quindi, in pratica, la Corea del Sud potrebbe essere più affollata nonostante il valore medio più basso. In aree estremamente densamente popolate come i centri urbani più grandi, non è raro che decine di migliaia di persone vivano in un solo chilometro quadrato. L'area più densamente popolata del mondo è stata la baraccopoli di Kowloon Walled City a Kowloon, in Cina, che nel 1990 è stata stimata con 1.924.563 abitanti/km² (circa 50.000 abitanti in poco meno di tre ettari) - praticamente due persone/m². Il blocco è stato demolito nel 1992-1994. Secondo un sondaggio di Alasdair Rae presso l'Università di Sheffield del 2018, il chilometro quadrato più densamente popolato d'Europa si trova a Barcellona con poco più di 53.000 abitanti. Södermalm a Stoccolma era al sesto posto in quella lista con poco più di 26.000 abitanti.I paesi meno densamente popolati includono Mongolia, Namibia e Australia con solo 2-3 abitanti / km².

Vedi anche

Elenco della densità di popolazione dei paesi

Riferimenti

Collegamenti esterni

World Population Prospects, un rapporto, tra l'altro, sulla densità della popolazione, che viene rivisto ogni anno dall'agenzia delle Nazioni Unite Dipartimento degli affari economici e sociali.