22 gennaio

Article

May 28, 2022

Il 22 gennaio è il 22° giorno dell'anno nel calendario gregoriano. Rimangono 343 giorni nell'anno (344 negli anni bisestili).

Onomastici

Nell'almanacco svedese

Attuale - Vincent e Viktor Precedente in ordine alfabetico Vanja - Il nome è stato introdotto in data odierna 1986, ma è stato spostato nel 1993 all'8 aprile e nel 2001 al 24 maggio. Veine - Il nome è stato introdotto in data odierna 1986, ma è scaduto nel 2001. Viktor - Il nome è apparso occasionalmente il 6 marzo, il 19 aprile e il 27 ottobre prima del 1692, quando è stato introdotto il 22 marzo. È rimasto lì fino al 1993, quando è stato spostato al 12 marzo, e dal 2001 alla data odierna. Vincent - Il nome è stato introdotto nell'odierna data 1901, in sostituzione del vecchio nome Vincentius ed è rimasto lì da allora. Vincentius - Il nome esisteva, in memoria di Vincentius di Saragozza, diacono e martire spagnolo, morto intorno al 304, in data odierna prima del 1901, quando è scaduto ed è stato sostituito dal nome moderno da Vincent. Precedente in ordine cronologico Prima del 1901 - Vincentius 1901–1985 - Vincent 1986–1992 - Vincent, Vanja e Veine 1993–2000 - Vincent e Veine Dal 2001 - Vincent e Viktor Fonti Brylla, Eva (ed.): Namnlängdsboken, Norstedts ordbok, Stoccolma, 2000. ISBN 91-7227-204-X af Klintberg, Bengt: Namnen i almanackan, Norstedts ordbok, Stoccolma, 2001. ISBN 91-7227-292-9

Nell'almanacco finlandese-svedese

Attuale (revisione 2020) - Elof, FridolfI precedente nelle revisioni1929 - Fridolf 1950 - Fridolf 1964 - Fridolf 1973 - Fridolf 1989 - Fridolf 1995 - Fridolf 2000 - Fridolf 2005 - Fridolf 2010 - Fridolf 2015 - Fridolf, Elof 2020 - Elof, Fridolf

Eventi

1437 - Cinque giorni dopo che l'esercito contadino del capo dei ribelli svedesi Erik Puke sconfigge l'esercito professionale del maresciallo Karl Knutsson nella battaglia di Hällaskogen, viene conclusa una tregua tra loro a Skultuna. Erik Puke viene, tuttavia, imprigionato da Karl Knutsson per tradimento e giustiziato all'inizio di febbraio. Così, la sua ribellione è finita. 1901 - Quando la regina Vittoria in Gran Bretagna muore dopo 63 anni sul trono, suo figlio Edoardo VII diventa re di Gran Bretagna. 1905 - La Bloody Sunday si svolge a San Pietroburgo. 1912 - L'autore svedese August Strindberg viene salutato per il suo 63° compleanno da 10.000 persone in una fiaccolata fuori dalla sua casa. Riceve un premio Nobel alternativo dopo una raccolta fondi. Strindberg morì quasi quattro mesi dopo. 1924 - Ramsay MacDonald diventa Primo Ministro del Regno Unito, la prima volta che il paese ha un governo guidato dai laburisti. 1932 - Il leader nazista svedese Birger Furugård parla davanti a 6.000 persone a Hötorget a Stoccolma, quando i nazisti svedesi tengono il loro primo incontro pubblico. 1934 - Ha luogo la prima di Lady Macbeth di Mzensk. 1963 - Il cancelliere della Germania occidentale Konrad Adenauer e il presidente francese Charles de Gaulle firmano il cosiddetto Trattato dell'Eliseo all'Eliseo a Parigi. Il trattato diventa una pietra miliare nelle relazioni tra Francia e Germania ed è visto come il punto finale della secolare inimicizia ereditaria tra i paesi. Entra in vigore il 2 luglio dello stesso anno. 1980 - L'azienda svedese di elettrodomestici Electrolux acquista il gruppo metallurgico Gränges per 725 milioni di corone svedesi. 1984 - La società di computer americana Apple Inc. lancia il suo primo personal computer, chiamato Macintosh 128k perché dispone di 128 kilobyte di Random Access Memory. 1992 - La navetta spaziale Discovery viene lanciata nella missione STS-42 1998 - La navetta spaziale Endeavour viene lanciata su incarico STS-89

Nato

1440 - Ivan il Grande, Granduca di Mosca dal 1462 1561 - Francis Bacon, filosofo, scienziato, avvocato e statista inglese 1592 - Pierre Gassendi, naturalista e filosofo francese 1690 - Nicolas Lancret, pittore francese 1729 - Gotthold Ephraim Lessing, drammaturgo tedesco, critico e autore di filosofia ed estetica 1767 - Thure Drufva, fine svedese