1959

Article

May 28, 2022

Il 1959 (MCMLIX) era un anno normale che iniziava di giovedì nel calendario gregoriano.

Eventi

Gennaio

1 Gennaio Il presidente cubano Fulgencio Batista fugge dal paese, lasciando l'Avana aperta a Fidel Castro. La Cee inizia a funzionare, le tariffe sono ridotte del 10%. 2 gennaio Fidel Castro diventa il nuovo leader di Cuba. La navicella spaziale sovietica senza equipaggio Luna 1 passa la luna. 3 gennaio: l'Alaska diventa il 49° stato ad unirsi agli Stati Uniti. 8 gennaio - All'età di 68 anni, Charles de Gaulle assume ufficialmente la carica di presidente francese per i prossimi sette anni. 10 gennaio - Il disegno di legge del governo svedese contiene un deficit di bilancio non finanziato di 2,4 miliardi di corone svedesi. 29 gennaio - Ingemar Johansson e Floyd Patterson firmano il contratto per un match per il titolo negli USA. 30 gennaio - 95 persone muoiono quando la nave danese MS Hans Hedtoft si scontra con un iceberg al largo della costa della Groenlandia e affonda. Gennaio - Il membro del Partito popolare Ture Königson spiega che non intende votare contro la proposta dell'ATP del governo svedese, se si oppone alla proposta del Partito Conservatore o del Partito di Centro.

Febbraio

14 febbraio Fidel Castro prende il potere a Cuba. Il musical My Fair Lady ha la sua prima a Stoccolma agli Oscar alla presenza del re Gustavo VI Adolfo. 19 febbraio - In una conferenza a Londra con partecipanti britannici, greci e turchi, l'isola di Cipro, colpita dal conflitto, viene dichiarata indipendente, essendo stata in possesso britannico dal 1878. 26 febbraio - 68 persone muoiono quando una Lockheed Constellation della Trans World Airlines si rompe e si schianta.

marzo

1 marzo - Il Vasaloppet raggiunge per la prima volta più di 1.000 partecipanti. 8 marzo - In Iraq viene compiuto un tentativo di golpe militare, che viene schiacciato due giorni dopo. 9 marzo - La bambola Barbie viene presentata negli Stati Uniti. 10 marzo - Scoppia a Lhasa una rivolta contro il governo cinese in Tibet. 12 marzo - L'Eurovision Song Contest si svolge a Cannes e viene trasmesso in diretta per la prima volta sulla TV svedese. Brita Borg canta il contributo svedese Augustin, che chiude al nono posto. Il contributo olandese "Een beetje" con Teddy Scholten vince il concorso. 15 marzo - In Norvegia viene introdotta l'ora legale. 18 marzo: le Hawaii diventano il 50° stato degli Stati Uniti. 20 marzo - Il Dalai Lama vola. 27 marzo: il Dalai Lama fugge dal Tibet in India a causa dell'invasione cinese. Marzo - La questione agricola svedese si risolve con la firma del cosiddetto accordo di sei anni.

Aprile

1 aprile - 3.300 persone muoiono in violente tempeste in Madagascar. 6 aprile - La Corte Suprema degli Stati Uniti respinge nuovamente la richiesta di grazia dell'autore Caryl Chessman, condannato a morte dal 1948. 8 aprile - A seguito del traffico automobilistico in costante aumento, il Riksdag svedese decide un importante aggiornamento della rete stradale svedese. 12 aprile - Inaugurazione di Hötorgscity a Stoccolma. 14 aprile - Il leader del movimento Mau-Mau Jomo Kenyatta viene rilasciato dopo sei anni di carcere. 30 aprile - Viene inaugurata la Mostra di Architettura del Giardino e del Paesaggio BUGA 1959 con i.a. torre panoramica Floriantornet (con il primo ristorante rotante al mondo)

maggio

14 maggio - Il parlamento svedese approva il disegno di legge del governo svedese sull'ATP con i numeri 115-114. Il membro del Partito popolare Ture Königson interrompe il suo voto. Il dibattito finale va avanti da due giorni. 22 maggio - Grande fermento suscita la tesi di dottorato dell'autore e critico letterario Sven Stolpe "Dallo stoicismo al misticismo" sulla regina Kristina, dove descrive il suo convento. 31 maggio - Joakim Bonnier diventa il primo svedese in Olanda a vincere una gara di Coppa del Mondo di Formula 1. 28 maggio - Due scimmie addestrate sopravvivono a un volo spaziale di 15 minuti con un razzo americano Jupiter. Maggio Il ministro delle finanze svedese Gunnar Sträng sottolinea che lo stato svedese ha bisogno di un altro miliardo di entrate. Il Partito Popolare accetta la decisione dell'ATP, mentre né il Partito Conservatore né il Partito di Centro lo fanno