14 maggio

Article

May 16, 2022

Il 14 maggio è il 134° giorno dell'anno nel calendario gregoriano (135° negli anni bisestili). Mancano 231 giorni alla fine dell'anno.

Anniversari ricorrenti

Giornate Nazionali

Israele (in ricordo della fondazione del paese in questo giorno 1948)

Giorni di bandiera

Paraguay: Giornata della bandiera del Paraguay (la celebrazione continua il giorno successivo, che è la festa nazionale del Paraguay)

Vacanze

L'apostolo Mattias

Altro

Giornata della lingua dei segni

Onomastici

Nell'almanacco svedese

Attuale - Halvard e Halvar Precedente in ordine alfabetico Cornelia - Il nome esisteva nel XVII secolo il 31 marzo ed è apparso negli anni 1790 in data odierna, ma poi è scaduto. È stato introdotto nel 1986 il 16 settembre, ma è stato spostato nel 1993 al 22 novembre ed è scaduto nel 2001. Halvar - Il nome è stato introdotto in data odierna 1986, ma è stato spostato nel 1993 al 1 aprile, per essere riportato nel 2001 alla data odierna. Halvard - Il nome è apparso prima del 1901 occasionalmente il 15 maggio, ma è stato spostato quest'anno alla data odierna. Era lì fino al 1993, quando è scaduto. Nel 2001, invece, è stato reintrodotto in data odierna. Halvor - Il nome è stato introdotto in data odierna 1986, ma è scaduto nel 1993. Kristian - Il nome è apparso alla data odierna nel 1660, ma poi è scaduto. Nel 1778 fu introdotto il 13 novembre e da allora è rimasto lì. Lill - Il nome è stato introdotto in data odierna 1993, ma è scaduto nel 2001. Lillemor - Il nome è stato introdotto nel 1986 il 18 ottobre. Nel 1993 è stato spostato alla data odierna e nel 2001 al 18 novembre. Corona - Il nome esisteva, in ricordo di una martire, anche nella forma Corona alla data odierna prima del 1901, quando è scaduto. Precedente in ordine cronologico Prima del 1901 - Korona o Corona, Kristian e Cornelia 1901–1985 - Halvard 1986–1992 - Halvard, Halvar e Halvor 1993–2000 - Lillemor e Lill Dal 2001 - Halvard e Halvar Fonti Brylla, Eva (ed.): Namnlängdsboken, Norstedts ordbok, Stoccolma, 2000. ISBN 91-7227-204-X af Klintberg, Bengt: Namnen i almanackan, Norstedts ordbok, Stoccolma, 2001. ISBN 91-7227-292-9

Nell'almanacco finlandese-svedese

Attuale (revisione 2020) - EditI precedente nelle revisioni1929 - Edit 1950 - Modifica 1964 - Modifica 1973 - Modifica 1989 - Modifica 1995 - Modifica 2000 - Modifica 2005 - Modifica 2010 - Modifica 2015 - Modifica 2020 - Modifica

Eventi

1572 - Dopo la morte di Pio V, il 1° maggio, Ugo Boncompagni viene eletto papa e prende il nome di Gregorio XIII. Durante il suo tempo, tra l'altro, iniziò ad essere introdotto il calendario gregoriano in alcuni paesi cattolici (dal 1582). 1610 - Il re di Francia Enrico IV viene assassinato a Parigi, quando lo squilibrato fanatico cattolico François Ravaillac salta sul carro del re alle quattro del mattino e lo uccide con due coltellate. Ravaillac fu immediatamente arrestato e giustiziato il 27 maggio per impiccagione, trascinamento e quadruplicazione (un metodo di tortura ed esecuzione riservato agli assassini reali). Lo stesso giorno in cui Henrik viene assassinato, gli succede come re di Francia il figlio Luigi XIII. 1643 - Alla morte del re di Francia Luigi XIII (nell'anniversario della sua ascesa al trono nel 1610), gli succede come re di Francia il figlio Luigi XIV di quattro anni. Sederà sul trono fino alla sua morte nel 1715 e questo periodo di 72 anni sarà il regno più lungo finora nella storia d'Europa. Durante il suo regno, Ludvig divenne noto come "Il Re Sole". 1796 - Un medico britannico, Edward Jenner, riesce a effettuare la prima vaccinazione al mondo inoculando la malattia infettiva del vaiolo su un ragazzo di nome Phipps. Jenner ha scoperto che le mucche da latte, che sono state infettate dalla malattia dalle mucche che mungono, sono poi diventate immuni alla malattia molto pericolosa del vaiolo e dando a una persona la malattia innocua, Jenner spera di rendere la persona immune alla più pericolosa malattia. Quando cerca di inoculare il vaiolo al ragazzo poche settimane dopo, l'esperimento è riuscito, poiché il ragazzo ha sviluppato l'immunità